Covid ultime 24h
casi +10.497
deceduti +603
tamponi +254.070
terapie intensive -57

Pachino (Siracusa), donna tenta di uccidere il marito mentre dorme: arrestata

Di Donato De Sena
Pubblicato il 16 Lug. 2019 alle 13:20 Aggiornato il 16 Lug. 2019 alle 13:23
0
Immagine di copertina

Pachino (Siracusa), donna tenta di uccidere il marito mentre dorme: arrestata

Una tragedia familiare sfiorata a Pachino, in provincia di Siracusa, dove una donna di 39 anni ha tentato di uccidere il marito nel sonno. L’uomo è stato colpito ripetutamente con una roncola con una lama di 22 centimetri.

Per sua fortuna il marito è riuscito a fuggire rifugiandosi nell’abitazione di un vicino di casa, in contrada Granelli, mentre la donna, originaria della Tunisia, è stata poco dopo arrestata dai carabinieri ed è accusata di tentato omicidio.

> Tutte le notizie di cronaca di TPI

Stando a quanto ricostruito dai militari dell’Arma, dopo una lite, la 39enne, quando il coniuge era andato a letto, avrebbe afferrato la roncola scagliandosi contro il marito. L’uomo è riuscito a scappare dall’abitazione scavalcando un muro perimetrale e rifugiandosi da un vicino.

In seguito è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale ‘Di Maria’ di Avola dove i medici gli hanno riscontrato lesioni al capo e agli arti superiori e una frattura allo zigomo. È stato giudicato guaribile in 30 giorni.

La donna, dopo l’arresto è stata trasferita nel carcere di piazza Lanza a Catania.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.