Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:54
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Sicilia, parroco no vax di Partinico positivo al Covid: tamponi per tutti i fedeli

Immagine di copertina

Sicilia, parroco no vax di Partinico positivo al Covid: tamponi per i fedeli

Don Francesco Amante, parroco no vax della chiesa di San Gioacchino a Partinico, in Sicilia, è risultato positivo al Covid: lo ha reso noto lo stesso sacerdote, che nei giorni scorsi aveva pubblicamente ribadito la sua contrarietà al vaccino anti-Coronavirus.

Il parroco, così come rende noto il Giornale di Sicilia, era stato costretto dell’Arcivescovo di Monreale a sottoporsi a un tampone ogni 48 ore ed è stato proprio durante l’ultimo test che il prete ha scoperto di aver contratto il virus.

Il sacerdote, le cui condizioni non sarebbero gravi, è stato posto in isolamento, mentre è subito scattato il tracciamento delle persone che sono venute a contatto con Don Francesco negli ultimi giorni. Numerosi fedeli che frequentano la parrocchia, dunque, sono stati costretti a sottoporsi al tampone.

La notizia della positività del parroco no vax arriva pochi giorni dopo l’esclusiva inchiesta di Giulia Cerino e Laura Maragnani, pubblicata sul nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale e disponibile qui, nella quale viene svelata una rete clandestina di cattolici tradizionalisti che fanno campagna contro i vaccini anti-Covid, opponendosi alla linea di Papa Francesco e del Vaticano.

Da Trieste a Palermo passando per Roma, Milano e Verona, più di 10mila persone, tra fedeli, sacerdoti e alti prelati del Vaticano, incitano alla ribellione asserendo che il vaccino è peccato, e fanno la guerra a Papa Francesco e allo Stato sul Covid e sui vaccini.

ESCLUSIVO | I no vax di Dio: la rete clandestina dei cattolici tradizionalisti anti-vaccino 
In nome del Covid: la crociata social dei catto-no-vax
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Da lunedì al via il Super Green Pass: cosa cambia e tutte le regole
Cronaca / Covid, oggi 16.632 casi e 75 morti: tasso di positività al 2,6%
Cronaca / Chi è Guido Russo, il dentista No vax di Biella con il braccio in silicone: “Dovevo lavorare”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Da lunedì al via il Super Green Pass: cosa cambia e tutte le regole
Cronaca / Covid, oggi 16.632 casi e 75 morti: tasso di positività al 2,6%
Cronaca / Chi è Guido Russo, il dentista No vax di Biella con il braccio in silicone: “Dovevo lavorare”
Cronaca / Milano, Gaia Romani cambia la targa di “assessore” con “assessora”: “Si parte dalle piccole cose”
Cronaca / Il conduttore di X Factor Ludovico Tersigni indagato per diffamazione dopo un post su Instagram
Cronaca / Eitan è tornato in Italia, 84 giorni dopo il sequestro: “Felice di essere a casa”
Cronaca / Covid, oggi 17.030 casi e 74 morti: tasso di positività al 2,9%
Cronaca / Lo spot sul Parmigiano Reggiano fa arrabbiare il web: “Sfruttamento del lavoro”. L’azienda: “Lo cambieremo”
Cronaca / Covid: Bolzano in zona gialla da lunedì, cinque regioni a rischio entro Natale
Cronaca / “Noi studenti schiavi della lode”