Covid ultime 24h
casi +16.079
deceduti +136
tamponi +170.392
terapie intensive +66

Rovigo, neonato abbandonato al cimitero

Di Elena Giuliano
Pubblicato il 24 Apr. 2019 alle 13:12 Aggiornato il 24 Apr. 2019 alle 17:24
1
Immagine di copertina

Neonato abbandonato al cimitero Rovigo – È ancora ricoverato nell’ospedale di Adria, vicino Rovigo, il neonato trovato abbandonato nel cimitero di Rosolina Mare. Il piccolo è stato ritrovato ancora vivo, in una borsa.

Ad accorgersi della sua presenza sono stati alcuni passanti nel cimitero che hanno sentito il suo pianto continuo provenire dalla suddetta borsa. Questa era stata lasciata al margine di un parcheggio.

Sono stati alcuni frequentatori del cimitero che hanno sentito un pianto continuo provenire da una borsa lasciata a margine di un parcheggio. Sul posto è giunto il Servizio Sanitario di Urgenza ed Emergenza Medica del 118.

Il neonato aveva ancora il cordone ombelicale e la placenta attaccati, è stato preso fra le braccia e cullato da un’infermiera del Pronto Intervento. È da lei che il bambino senza identità ha preso il suo nuovo nome: Giorgio

Secondo gli accertamenti che gli sono stati fatti in seguito al salvataggio, il bambino pesa meno di 3 chili, è lungo 47 centimetri ed è di etnia caucasica.

Adesso il piccolo sta bene e sembra essere in buona salute tanto che, com’è stato riferito, ha mangiato con gusto la poppata preparatagli nel reparto di pediatria.

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.