Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:26
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Roma, il parco di Villa Blanc intitolato a Pilar Buzzetti e Chimenti, due ragazze morte nell’incidente aereo in Etiopia

Immagine di copertina
Maria Pilar Buzzetti e Virginia Chimenti

La sede della Luiss Business School

Roma, parco intitolato alle ragazze morte nell’incidente aereo in Etiopia

Oggi, mercoledì 2 ottobre 2019, il Parco pubblico Villa Blanc, sede della Luiss Business School, sarà intitolato a Maria Pilar Buzzetti e Virginia Chimenti, giovani operatrici del World Food Programme, prematuramente scomparse nell’incidente aereo dell’Ethiopian Airlines del 10 marzo scorso.

Con questo gesto l’Ateneo vuole ricordare l’impegno che le due ragazze hanno profuso nel corso delle loro vite nell’ambito della cooperazione solidale, con carriere troppo brevi, ma già di alto livello.

Alla cerimonia, con le famiglie e gli amici di Pilar Buzzetti e Chimenti saranno presenti i vertici della Luiss, il presidente Vincenzo Boccia, il direttore generale Giovanni Lo Storto, il rettore Andrea Prencipe e il presidente della Luiss Business School Luigi Abete.

Sono otto i cittadini italiani che hanno perso la vita nell’incidente aereo in Etiopia del 10 marzo 2019. Il volo dell’Ethiopian Airlines era diretto in Kenya, a Nairobi. Pilar Buzzetti lavorava da più di tre anni al World Food Programme dell’Onu e aveva anche ricevuto l’incarico di consulente per l’associazione di studio, ricerca e internazionalizzazione in Eurasia e Africa. A Nairobi la ragazza avrebbe dovuto partecipare alla conferenza sul clima organizzato dalle Nazioni Unite.

Chimenti invece, ex studentessa dell’università Bocconi di Milano, era una funzionaria consulente Budget Officer del WFP dell’Onu.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Leonardo ci riprova: far passare le armi come icona dello sviluppo sostenibile
Cronaca / Covid, Lancet punta il dito contro gli errori dell’Italia a Bergamo: “I lombardi hanno affrontato l’orrore”
Cronaca / Cassazione, su 295 vittime di omicidi volontari, 118 sono donne. “Sconcertante”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Leonardo ci riprova: far passare le armi come icona dello sviluppo sostenibile
Cronaca / Covid, Lancet punta il dito contro gli errori dell’Italia a Bergamo: “I lombardi hanno affrontato l’orrore”
Cronaca / Cassazione, su 295 vittime di omicidi volontari, 118 sono donne. “Sconcertante”
Cronaca / Covid, Ricciardi avverte: “Nuova ondata a ottobre, serviranno scelte impopolari”
Cronaca / Bollette, il governo valuta nuove misure per contrastare i rincari record: oggi cabina di regia e consiglio dei ministri
Cronaca / Covid, rallenta la crescita dell’Rt: da 1,54 passa a 1,31
Cronaca / “Negli ospedali solo con il super Green pass”: fa discutere la circolare della regione Puglia
Cronaca / Lettera di minacce al ministro Orlando. Indagini su sostanza all’interno della busta
Cronaca / Green pass, esentati alimentari e farmacie: Draghi firma il nuovo Dpcm
Cronaca / Sgarbi:”Per me Berlusconi non sa chi sia Marta Cartabia”