Covid ultime 24h
casi +10.593
deceduti +541
tamponi +257.034
terapie intensive -49

Ivrea, ragazza muore impiccata al cancello di casa: aveva deciso di scavalcare perché senza chiavi

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 3 Nov. 2019 alle 12:59 Aggiornato il 3 Nov. 2019 alle 13:24
501
Immagine di copertina
Credit: Twitter

Ragazza muore impiccata al cancello di casa a Ivrea

Tragedia a Loranzè, in provincia di Ivrea, nella notte tra 2 e 3 novembre. Una 18enne è morta impiccata al cancello di casa, una villetta in via Canton Prelle.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, la ragazza rientrava a casa dalla serata trascorsa con gli amici e si è accorta di non avere le chiavi. Ha allora deciso di scavalcare, ma è rimasta incastrata con gli abiti. Probabilmente la 18enne è rimasta impigliata con il collo del maglioncino, non è riuscita a staccarsi ed è morta soffocata.

A scoprire l’accaduto è stata questa mattina la sorella, che la vittima non aveva voluto svegliare per farsi aprire. Quando si è affacciata, la sorella ha trovato la ragazza ormai priva di vita. Il medico del 118 intervenuto poco dopo ha potuto soltanto constatare il decesso della ragazza.

Sono in corso tutti gli accertamenti del caso da parte dei Carabinieri del nucleo operativo che stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Leggi anche:

Scavalca il cancello per partecipare alla Notte Bianca in Sapienza: si recide l’arteria femorale e muore

Casa distrutta dopo la festa di compleanno: la madre lo rimprovera, 17enne si impicca

501
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.