Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:52
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Classifica qualità della vita 2020: Pordenone prima, Foggia ultima

Immagine di copertina
Friuli Credits: ANSA

Come ogni anno la classifica annuale di ItaliaOggi e Università La Sapienza di Roma decretano le migliori città per qualità della vita. Questa volta Pordenone e Trento spiccano su tutte. In coda, invece, finisce la pugliese Foggia. Pordenone è la città in Italia dove si vive meglio poiché si colloca nel gruppo 1, quello in cui la qualità della vita è buona in cinque dimensioni su nove (affari e lavoro, ambiente, sicurezza sociale, istruzione formazione capitale umano, reati e sicurezza). Al secondo posto troviamo Trento, al terzo Vicenza e al quarto Padova. Al quinto invece Ascoli Piceno.

Pandemia e qualità della vita

Le province più colpite dalla prima ondata della pandemia sono quelle che perdono più posizioni in classifica generale: Bergamo scende dal 26esimo posto dell’anno scorso al 40esimo di quest’anno. Lodi indietreggia di 37 posizioni, Milano di 16, Piacenza di 41, Cremona addirittura di 46.

In Italia ancora si sta bene

La qualità della vita è risultata buona o accettabile in 60 su 107 province italiane. Dai dati si desume inoltre che circa il 42,5 per cento della popolazione italiana, era circa il 44 per cento lo scorso anno, vive in territori contraddistinti da una qualità della vita scarsa o insufficiente. Vicenza e Padova entrano per la prima volta in classifica e si piazzano al 14esimo e 11esimo posto. Ma il salto più alto è di Ascoli Piceno: dalla 37 alla quinta posizione.

Chi sale e chi scende

Esaminando, invece, le posizioni di fondo, sopra Foggia è stabile Crotone, mentre Agrigento sale due gradini. Quanto a Foggia, si piazza all’ultimo posto. Deludono le grandi aree urbane: per trovare Milano bisogna scendere alla posizione 45 (era 29 ); Roma è al 50esimo posto (ma in risalita dal 76°), Torino al 64° (dal 49°) Napoli è in coda (103 , era terzultima).

Classifica tematica

Affari e lavoro – Bolzano e Bologna
Ambiente – Trento
Sicurezza – Ascoli Piceno
Welfare – Imperia
Istruzione – Trento
Salute – Isernia
Tempo libero – Siena
Ricchezza – Milano

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Quirinale, Letta: “Martedì o mercoledì si arriverà a un nome condiviso da tutti”
Cronaca / Quirinale, Salvini: “Pericoloso togliere Draghi da Palazzo Chigi”
Cronaca / Green pass, da febbraio nuova scadenza: il governo valuta la proroga per chi ha fatto la terza dose
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Quirinale, Letta: “Martedì o mercoledì si arriverà a un nome condiviso da tutti”
Cronaca / Quirinale, Salvini: “Pericoloso togliere Draghi da Palazzo Chigi”
Cronaca / Green pass, da febbraio nuova scadenza: il governo valuta la proroga per chi ha fatto la terza dose
Cronaca / Quirinale, nel centrosinistra si fa largo il nome di Riccardi. Ipotesi scheda bianca al primo voto
Cronaca / Covid, oggi 138.860 casi e 227 morti: il tasso di positività al 15%
Cronaca / Intimidazione al pm che indaga sulla Fondazione Open: misterioso raid sulla sua auto
Cronaca / Strage nel bresciano: scontro tra auto e bus, morti 5 ragazzi
Cronaca / Oms: “La pandemia non finirà con Omicron”
Cronaca / Papa Francesco: "Dolore per i migranti morti in mare"
Cronaca / ESCLUSIVO TPI – “Controlli mai fatti in 25 anni”: lo scandalo dell’impianto Eni in Basilicata