Coronavirus:
positivi 43.691
deceduti 33.340
guariti 155.633

Eletto il primo sindaco transgender d’Italia in provincia di Pavia

Di Beatrice Tomasini
Pubblicato il 28 Mag. 2019 alle 09:36 Aggiornato il 28 Mag. 2019 alle 09:59
0
Immagine di copertina
Credits: Facebook Gianmarco Negri

Primo sindaco transgender – In provincia di Pavia è stato eletto il primo sindaco transgender d’Italia: si tratta di Gianmarco Negri, 40 anni, di professione avvocato penalista. Il primo cittadino è stato eletto a Tromello, paese di 3.700 abitanti in provincia di Pavia, con una lista civica dal nome “CambiaMenti per Tromello”.

Negri, prima di subire una serie di interventi chirurgici per cambiare sesso, era nata donna e si chiamava Maria. Al termine del percorso è riuscito a ottenere anche la variazione anagrafica.

La sua elezione nel comune del pavese è stata una sorpresa: l‘avvocato è stato eletto con il 37,54% dei voti. Negri ha avuto la meglio su altri tre candidati: il vicesindaco uscente Antonio Pavia che si è presentato con una lista civica di centrodestra (23,16% di preferenze) e Renato Cappa, esponente della Lega che ha ottenuto il 25,79% di voti.

Il nuovo primo cittadino di Tromello, in passato, è stato in prima linea per combattere i diritti della comunità transgender apparendo anche in tv.

Il portavoce di Gay Center, Fabrizio Marrazzo, ha commentato così la vittoria: “Speriamo che ci siano anche molti altri eletti ed elette lesbiche gay e trans da questa tornata elettorale, per un Italia più inclusiva e libera”.

“Proprio in questi giorni – ha sottolineato l’attivista – abbiamo lanciato la campagna ‘vototrans’ rivolto alle persone che sono discriminate dagli elenchi uomo-donna, che spesso costringono le persone trans a fare la fila da uomo quando hanno già sembianze femminili o viceversa, comportando che molte persone trans scelgono di privarsi del diritto di voto”.

Elezioni Pavia 2019, chi ha vinto: risultati

Elezioni amministrative 2019, i risultati definitivi delle principali città italiane

Dal primo sindaco transgender alla sconfitta di Claudio Cecchetto: ecco alcune curiosità sulle amministrative

L’Italia del Capitano

Morisi, il domatore della Bestia brutta sporca e cattiva che ha fatto vincere Salvini

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.