Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:15
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Il virologo Pregliasco: “Mi arrivano minacce di morte perché invito a prudenza”

Immagine di copertina
Il virologo Fabrizio Pregliasco

Il virologo Pregliasco: “Mi arrivano minacce di morte perché invito a prudenza”

“I leoni di tastiera mi insultano in modo brutale, mi accusano di far parte di qualche complotto, di esser venduto, mi arrivano anche minacce di morte”. A dirlo parlando a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, è il virologo Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario dell’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano e Presidente Anpas. L’esperto dice di essere stato vittima di minacce “specie con quello che sto dicendo adesso: attenzione a fare la movida e occhio che il virus sta circolando”, spiega, e annuncia che presenterà una denuncia. “Mi dicono che voglio distruggere l’economia, che rovino la vita della gente sulla base di nulla, solo perché invito alla cautela, a non abbassare la guardia”, ha spiegato Pregliasco, che dice di non avere timore. “Non ho paura. Comprendo la tensione e le difficoltà del momento. Poi c’è chi esprime i suoi timori in modo incongruo e fuori luogo”.

Solidarietà al virologo è arrivata dal governatore lombardo, Attilio Fontana. “Apprendo con dispiacere che non solo politici, ma perfino bravi e competenti medici come il professor Fabrizio Pregliasco, sono oggetto di minacce, anche di morte. La colpa che gli viene rivolta è quella di dare una corretta informazione su ciò che è avvenuto in Lombardia e di chiedere ai cittadini comportamenti responsabili. Esprimo la mia più sincera e profonda solidarietà al professore e mi auguro che i responsabili vengano individuati e fermati”, ha detto il presidente. “Il mio auspicio è che istituzioni, politica e media possano lavorare senza pressioni per contribuire alla creazione di un clima di serenità di cui hanno bisogno soprattutto i cittadini, ancor più quelli lombardi, colpiti in maniera violentissima dalla pandemia”, sottolineando che le minacce “come quelle rivolte al professor Pregliasco vanno nella direzione opposta e avvelenano il clima”.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche: 1. Esclusivo TPI: Covid, i soldi per la ripartenza? Il comune di Bergamo li assegna a chi produce armi, ma non alle piccole imprese / 2. Coronavirus, dopo la gaffe sull’indice di trasmissibilità ora Gallera se la prende con TPI: “Pseudo-giornalisti”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Putin annette le regioni ucraine: “Saranno russe per sempre. Ora disposti a negoziare”
Cronaca / Carminati e Buzzi condannati in via definitiva: la Cassazione rigetta il ricorso
Cronaca / Abano Terme, 30enne accoltellato a morte: confessa la fidanzata
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Putin annette le regioni ucraine: “Saranno russe per sempre. Ora disposti a negoziare”
Cronaca / Carminati e Buzzi condannati in via definitiva: la Cassazione rigetta il ricorso
Cronaca / Abano Terme, 30enne accoltellato a morte: confessa la fidanzata
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Scuola: algoritmo impazzisce e lascia i supplenti senza posto di lavoro
Cronaca / Svaligiato il ristorante dello chef Cannavacciuolo a Torino
Cronaca / Roma, professore taglia ciocca capelli a ragazza iraniana: “Non sostieni la protesta?”
Cronaca / Napoli, professore ucciso: fermato un collaboratore scolastico
Cronaca / Morto sul lavoro operaio vicino Teramo, caduto dal tetto per dieci metri
Cronaca / Roma, ballerina travolta dagli insulti per aver messo la sua foto in un annuncio