Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Poliziotti cinesi per le strade d’Italia per pattugliamento congiunto

Immagine di copertina

In Italia dieci poliziotti cinesi per pattugliamento congiunto

Per le strade delle città di Roma, Milano, Torino e Padova, nei prossimi giorni, sarà possibile incontrare, accanto ai poliziotti italiani, anche alcuni colleghi cinesi. Si tratta della quarta iniziativa di pattugliamento congiunto fra le forze di polizia di Italia e Cina, che durerà tre settimane.

Un gruppo di dieci agenti di polizia cinesi affiancherà i colleghi italiani nelle strade. L’obiettivo è quello di contribuire a gestire casi e incidenti relativi alla sicurezza dei cinesi che viaggiano o vivono in Italia.

I poliziotti cinesi sono stati selezionati dai relativi dipartimenti in tutta la Cina e hanno completato l’addestramento relativo al pattugliamento, all’etichetta diplomatica e alla cooperazione internazionale tra le forze dell’ordine. Hanno ricevuto anche insegnamenti di base sulla cultura e sulle abitudini dell’Italia.

Wei Xiaojun, un funzionario dell’ufficio di cooperazione internazionale del ministero, ha dichiarato che gli agenti intensificheranno gli scambi con le proprie controparti italiane per servire i cittadini cinesi che viaggiano in Italia così come i cinesi e le imprese a partecipazione cinese che vivono o operano in Italia.

I flussi turistici tra i due paesi sono infatti sempre più intensi. In passato anche alcuni rappresentanti delle forze di polizia italiane hanno partecipato a pattugliamenti congiunti in alcune città cinesi.

Lo stesso tipo di cooperazione è stata anche effettuata fra la Cina e altri Paesi europei tra cui la Croazia e la Serbia.

Leggi anche:
Esplosione cascina ad Alessandria, chi sono i 3 Vigili del Fuoco morti nell’incendio
Alexa di Amazon assiste a un omicidio, la polizia la usa come testimone in tribunale
Ti potrebbe interessare
Cronaca / "Non voglio essere curato": malato di Covid si strappa il casco dell'ossigeno e muore dopo pochi giorni
Cronaca / Cospe: al via la campagna #unasolasquadra per i diritti delle donne afghane
Cronaca / Quirinale, il passo indietro di Berlusconi: “Draghi resti al governo fino a fine legislatura”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / "Non voglio essere curato": malato di Covid si strappa il casco dell'ossigeno e muore dopo pochi giorni
Cronaca / Cospe: al via la campagna #unasolasquadra per i diritti delle donne afghane
Cronaca / Quirinale, il passo indietro di Berlusconi: “Draghi resti al governo fino a fine legislatura”
Cronaca / Far west a Taranto, sospettato apre il fuoco contro una volante in pieno centro: due agenti feriti | VIDEO
Cronaca / Udine, 18enne morto durante l’alternanza scuola-lavoro: la procura apre un fascicolo per omicidio colposo
Cronaca / Covid, oggi 171.263 casi e 333 morti: il tasso di positività sale al 16,4%
Cronaca / Strage sul lavoro: dopo la morte dello studente di 18 anni a Udine, altre due vittime a Pomezia e nel torinese
Cronaca / Lo scrittore Alessandro Baricco in ospedale: "Ho una leucemia"
Cronaca / Dichiarata morta dalla Asl, i parenti scoprono che è viva mentre le organizzano il funerale
Cronaca / Covid, preside vieta la merenda a scuola per i troppi contagi