Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:20
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

È morto padre Massimiliano Rosito, salvò il Cristo di Cimabue dall’alluvione nel 1966

Immagine di copertina
Il Cristo di Cimabue, importante opera del pittore, mentre viene ricollocato nella Chiesa di Santa Croce. L’opera venne restaurata a causa dei danni subiti durante l’alluvione di Firenze avvenuto il 4 novembre 1966. Credit: ANSA ARCHIVIO

Morto padre Massimiliano Rosito

Nella notte tra sabato 6 e domenica 7 giugno è morto a Firenze padre Massimiliano Rosito. Il religioso 92enne era salito alle cronache nel 1966 quando salvò il Cristo di Cimabue dopo l’alluvione dell’Arno. “Nelle ore tragiche dell’Alluvione del 1966 fu il primo, a raggiungere il Cristo di Cimabue travolto dalla violenza dell’acqua e si prodigò con i confratelli per mettere in salvo quello che era rimasto dell’opera che sarebbe diventata il simbolo dell’alluvione. Nei mesi successivi Rosito si impegnò moltissimo nel restauro del patrimonio danneggiato. Inoltre, a lui si deve anche la fondazione del museo dedicato a Pietro Parigi, il grande xilografo fiorentino e suo grande amico. Della rivista Città di Vita fu capo redattore e in seguito direttore a partire dal settembre 1964”, si legge sul Corriere della Sera. Il feretro sarà esposto questa mattina in Santa Croce, mentre i funerali si terranno martedì 9 giugno. Padre Massimiliano Giuseppe Rosito era nato a Ferrandina, in provincia di Matera, l’1 dicembre 1928. È morto la notte scorsa al Convitto ecclesiastico di viale Machiavelli a Firenze.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / L'odontoiatra dal braccio in silicone: "Mi avete rovinato la vita"
Cronaca / Da lunedì al via il Super Green Pass: cosa cambia e tutte le regole
Cronaca / Covid, oggi 16.632 casi e 75 morti: tasso di positività al 2,6%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / L'odontoiatra dal braccio in silicone: "Mi avete rovinato la vita"
Cronaca / Da lunedì al via il Super Green Pass: cosa cambia e tutte le regole
Cronaca / Covid, oggi 16.632 casi e 75 morti: tasso di positività al 2,6%
Cronaca / Chi è Guido Russo, il dentista No vax di Biella con il braccio in silicone: “Dovevo lavorare”
Cronaca / Milano, Gaia Romani cambia la targa di “assessore” con “assessora”: “Si parte dalle piccole cose”
Cronaca / Il conduttore di X Factor Ludovico Tersigni indagato per diffamazione dopo un post su Instagram
Cronaca / Eitan è tornato in Italia, 84 giorni dopo il sequestro: “Felice di essere a casa”
Cronaca / Covid, oggi 17.030 casi e 74 morti: tasso di positività al 2,9%
Cronaca / Lo spot sul Parmigiano Reggiano fa arrabbiare il web: “Sfruttamento del lavoro”. L’azienda: “Lo cambieremo”
Cronaca / Covid: Bolzano in zona gialla da lunedì, cinque regioni a rischio entro Natale