Anche dopo il caso Briatore, al Twiga di Daniela Santanchè si balla ancora assembrati e senza mascherine. C’è pure Nek che canta per la folla

Nonostante il caso del focolaio al Billionaire di Briatore, le norme anti-contagio continuano ad essere aggirate attraverso l’escamotage della cena con musica. Che poi di fatto, come dimostrano questi video pubblicati da TPI e realizzati all’interno del Twiga a Forte dei Marmi di Daniela Santanchè, diventano delle vere e proprie serate danzanti in barba a qualsiasi norma anti-Coronavirus

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 27 Ago. 2020 alle 15:06 Aggiornato il 27 Ago. 2020 alle 15:49
17k

Nek canta al Twiga: le persone ballano senza mascherina aggirando il divieto | VIDEO

Nella serata di mercoledì 26 agosto, il cantante Nek si è esibito al Twiga Beach Club, lo stabilimento balneare situato a Marina di Pietrasanta, di cui è socia anche Daniela Santanché: la performance del cantante, però, ha visto, così come dimostrano diversi video che circolano tra le stories di Instagram, numerose persone assembrate e senza mascherine, le quali aggirano, di fatto, il divieto imposto dal governo che sospende dal 16 agosto scorso le “attività del ballo che abbiano luogo in discoteche, sale da ballo e locali assimilati destinati all’intrattenimento o che si svolgono in lidi, stabilimenti balneari, spiagge attrezzate, spiagge libere, spazi comuni delle strutture ricettive o in altri luoghi aperti al pubblico”.

L’ordinanza non obbliga le discoteche a chiudere, ma sostanzialmente vieta solo il ballo. I locali che hanno al loro interno bar o ristoranti possono rimanere aperti anche per concerti o serate di musica nel pieno rispetto delle normative anti-Covid, quindi con distanziamento tra i tavoli e l’obbligo di indossare la mascherina almeno fino a quando non ci si siede al tavolo. Esattamente quello che non è successo nella serata di mercoledì 26 agosto al Twiga. Nonostante il focolaio scoppiato al Billionaire di Flavio Briatore e la positività al Covid-19 di quest’ultimo, seppur in un primo momento negata proprio da Daniela Santanché, amica ed ex socia dell’imprenditore, le norme anti-contagio continuano ad essere aggirate attraverso l’escamotage della cena con musica, che poi di fatto, come dimostrano i video, diventano delle vere e proprie serate danzanti in barba a qualsiasi norma anti-Coronavirus.

nek twiga video

nek twiga video

La stessa Daniela Santanché in un’intervista a TPI, aveva confermato che l’ordinanza del ministro Speranza vietava il ballo, ma che  “le discoteche resteranno aperte. La mia discoteca resta aperta” aggiungendo anche “I ragazzi ci possono andare, possono stare seduti ai tavoli, possono bere. L’unica cosa che non possono fare è ballare”. Peccato che non è quello che si vede nei video postati sui social nella serata in cui Nek si è esibito in una performance canora. Nonostante le polemiche sulla positività di Flavio Briatore, che in qualche modo hanno riguardato anche la Santanché, socia del Twiga, e l’aumento dei contagi, dovuto in parte anche ad alcune serate fuori controllo in Costa Smeralda, le norme anti-contagio, dunque, continuano a non essere rispettate come dovrebbero.

Leggi anche: 1. “Tachipirina e bottiglia gelata sulla fronte”. La ragazza che elude i controlli in Sardegna e sale sul traghetto con la febbre / 2. Tutto quello che non torna nella vicenda Covid-Briatore (e del suo ricovero al San Raffaele) / 3. Facciamo gli auguri a Briatore, ma chi nega il virus abbassa le difese / 4. Briatore aveva la febbre in Sardegna: “Ma Zangrillo mi ha detto che è un raffreddore” | VIDEO 

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

17k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.