Covid ultime 24h
casi +26.323
deceduti +686
tamponi +225.940
terapie intensive -20

Napoli, uomo investito sulle strisce pedonali da un’auto pirata: l’incidente immortalato in un video shock

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 10 Ago. 2020 alle 12:34
41

Napoli: uomo investito sulle strisce pedonali da un’automobile che non si ferma | VIDEO

Investito sulle strisce pedonali da un’automobile che non si è fermata e ha continuato la sua corsa come se nulla fosse: è quanto accaduto nella mattinata del 6 agosto a un uomo in Corso Vittorio Emanuele, a Napoli. A denunciare l’accaduto attraverso un video, estratto dalle telecamere di sicurezza di un’attività commerciale della zona, è stato il giornalista e consigliere regionale dei Verdi-Europa Verde Francesco Emilio Borrelli sul suo profilo Facebook. “Mio padre stava attraversando la strada quando è stato sbalzato in aria da questo pirata della strada che dopo averlo investito invece di prestargli soccorso è fuggito – ha raccontato a Il Mattino il figlio dell’uomo investito – Non eravamo riusciti a prendere il numero di targa e quindi pensavamo che questa persona l’avrebbe fatta franca ed invece dopo un po’ ha deciso di costituirsi, è stato denunciato e gli è stata ritirata la patente. Per fortuna mio padre sta bene”.

“Innanzitutto siamo molto felici che il padre di Antonio stia bene, questa è la cosa più importante. Purtroppo quello della pirateria stradale resta un fenomeno molto preoccupante, se invece di un uomo adulto su quelle strisce ci fosse stato un bambino l’epilogo sarebbe potuto essere molto più drammatico, non vogliamo nemmeno pensarci. Per questo è urgente e necessario provvedere ad installare dissuasori di velocità nelle strade più critiche, prevedere controlli continui delle forze dell’ordine e pene molto severe per i pirati della strada” è stato invece il commento di Francesco Emilio Borrelli.

Leggi anche: 1. Roma, gli amici del 14enne travolto sulle strisce: “Il pirata si è fermato solo perché l’auto era distrutta” / 2. Tragedia in Sardegna: sub muore falciato dall’elica di una barca nel Sassarese / 3. Tragedia a Mykonos: ragazza 18enne di Perugia muore in incidente stradale. L’amica in gravi condizioni

41
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.