Covid ultime 24h
casi +19.143
deceduti +91
tamponi +182.032
terapie intensive +57

Morto il papà di Francesco Totti: era ricoverato allo Spallanzani per Covid

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 12 Ott. 2020 alle 17:13 Aggiornato il 12 Ott. 2020 alle 17:18
945
Immagine di copertina

Grave lutto per la famiglia Totti: a 76 anni è morto Enzo Totti, padre dell’ex capitano della Roma Francesco Totti e di Riccardo Totti, l’altro figlio avuto insieme a mamma Fiorella. Enzo Totti è deceduto nella mattina di lunedì 12 ottobre all’ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma dove era ricoverato dopo aver contratto il Coronavirus.

Qualche anno fa “Lo Sceriffo”, così veniva soprannominato, era stato colpito da un infarto. Enzo Totti è stata figura molto importante per Francesco Totti, spesso era presente a Trigoria, ma non è mai stato una figura ingombrante.

Visualizza questo post su Instagram

Tutto quello che mi hai insegnato…lo sto trasmettendo ai miei figli…ai tuoi nipoti😉😉grazie x tutto papà mio❤️…anzi sceriffo😘😘

Un post condiviso da Francesco Totti (@francescototti) in data:

Enzo Totti era un ex impiegato di banca ed era innamorato dei suoi tre nipotini Cristian, Chanel e Isabel, figli di Francesco. Una vita, quella del papà di Totti, passata accanto al figlio seguendo da vicino tutti i momenti più importanti: dall’esordio con la Roma, all’addio al calcio del 28 maggio 2017. “Tutto quello che mi hai insegnato lo sto trasmettendo ai miei figli, ai tuoi nipoti, grazie per tutto papà mio.. anzi sceriffo”, ha scritto il Capitano Totti su Instagram.

945
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.