Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:47
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Modena concede la cittadinanza onoraria a 216 bambini nati in Italia da genitori stranieri

Immagine di copertina

Il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli ieri, 16 novembre 2019, ha conferito la cittadinanza onoraria modenese a 216 bambini figli di stranieri. “Noi oggi anticipiamo il Parlamento”, le parole del primo cittadino (Pd) durante la cerimonia.

Secondo quanto riporta oggi Il Resto del Carlino, i bambini si chiamano Arwa, Maria Rosaria, Felicia, Xin, Aurora, Etinosa e Alecsandro, Roberto, Zhour, Matteo, Enea e Maria Rosaria e sono tutti nati nel 2009 da genitori filippini, marocchini, cinesi, ghanesi, albanesi, moldavi, turchi, rumeni, pakistani, ucraini, algerini, etiopi, senegalesi o peruviani.

Alla cerimonia (nella giornata che celebra i 30 anni della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza), oltre al sindaco, hanno preso parte il presidente di Unicef Modena Lorenzo Iughetti e il presidente del Consiglio comunale Fabio Poggi.

Non si tratta della prima volta che il Comune di Modena compie questo gesto: nel 2018 i beneficiari erano i bambini dell’annata 2008 e così via.

“Il fatto che sia il quinto anno che ci incontriamo conferma la volontà dell’amministrazione di Modena di insistere sulla via della promozione dell’eguaglianza e dei diritti ma è anche il segno che non abbiamo raggiunto il traguardo di una nuova legge, come speravamo”, ha affermato il primo cittadino in riferimento allo ius soli e allo ius culturae.

Modena cittadinanza onoraria bambini stranieri

“Tutti i bambini nati qui e cresciuti insieme frequentando le stesse scuole hanno uguali diritti e doveri di cittadinanza. Un’uguaglianza che il Comune e il Consiglio comunale di Modena intendono ribadire anche attraverso un gesto simbolico che riveste grande rilevanza politica: il conferimento della cittadinanza onoraria a tutti i bambini di origine straniera nati in Italia nel 2009 e residenti a Modena”, la nota sul sito del comune.

“Voi, ragazze e ragazzi nati in Italia che vivete da italiani e vi sentite italiani, siete un anello fondamentale della catena che deve unire colori e culture diverse, le sofferenze di ieri e di oggi con le speranze di domani – le parole del sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli -. Insieme dobbiamo dire no a chi fomenta l’odio e a chi vuol innalzare muri invece di costruire ponti di civiltà e cooperazione fra gli esseri umani. Anche per questo vogliamo che presto siate italiani”.

Ius culturae, riparte l’iter in commissione alla Camera della riforma sulla cittadinanza

Ius culturae, Italiani senza cittadinanza: “L’Italia ha abbandonato un milione di suoi figli, è ora che ne riconosca i diritti”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / ESCLUSIVO - Gaia Padovani, primo medico non vedente in Italia: "Mi sto specializzando ma ora vogliono impedirmelo"
Cronaca / Covid, oggi 3.882 casi e 39 morti: tasso di positività allo 0,8%
Cronaca / Camilla è “morta per reazioni al vaccino AstraZeneca”, le conclusioni del medico legale
Ti potrebbe interessare
Cronaca / ESCLUSIVO - Gaia Padovani, primo medico non vedente in Italia: "Mi sto specializzando ma ora vogliono impedirmelo"
Cronaca / Covid, oggi 3.882 casi e 39 morti: tasso di positività allo 0,8%
Cronaca / Camilla è “morta per reazioni al vaccino AstraZeneca”, le conclusioni del medico legale
Cronaca / “Criminale senza scrupoli”: la garante dei detenuti di Ivrea paragona Draghi a Cesare Battisti
Cronaca / Green pass per lavorare: perché in Italia si e all’estero no
Cronaca / Processo Ruby ter, Berlusconi assolto a Siena
Cronaca / Covid, oggi 3.794 casi e 36 morti: tasso di positività allo 0,7%
Cronaca / È arrivato il numero 6 del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Proteste no green pass: annullato corteo a Trieste, erano attese 20mila persone
Cronaca / Brescia, 49enne uccide a martellate in strada la ex fidanzata. Poi chiama i Carabinieri