Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Il cantante Michele Bravi è accusato di omicidio e rischia il processo

Immagine di copertina
Michele Bravi

La procura di Milano ha notificato la conclusione delle indagini nei confronti di Michele Bravi, il cantante 24enne coinvolto in un incidente stradale a Milano lo scorso 22 novembre, nel corso del quale ha perso la vita una donna di 60 anni che viaggiava su una moto.

Bravi è accusato di omicidio stradale, e potrà ora chiedere di essere interrogato o depositare memorie difensive. L’accusa mossa dalla procura prelude alla richiesta di processo, sulla quale dovrà poi esprimersi il giudice per l’udienza preliminare.

Quest’ultimo potrebbe disporre il non luogo a procedere o rinviare a giudizio il cantante, che in questo caso dovrebbe affrontare il processo.

La tragedia era avvenuta nella zona milanese di San Siro. La vittima era a bordo di una Kawasaki di grossa cilindrata, mentre Bravi guidava una Bmw di un servizio di car sharing.

Dopo aver svolto le indagini, la procura ha deciso di muovere l’accusa di omicidio stradale nei confronti del cantante di Città di Castello (Perugia).

In seguito all’incidente mortale, il fratello della donna rimasta uccisa aveva attaccato Bravi per il comportamento che aveva tenuto dopo il sinistro.

“Non ha trovato nemmeno 5 minuti per farci una telefonata”, aveva raccontato Enzo Colia in un’intervista al quotidiano Libero.

“Possiamo capire come stia lui in questo momento, è normale”, aggiunge il famigliare. “Però noi che dovremmo dire del nostro dolore? Eravamo una famiglia estremamente unita. Ha distrutto ben più di una famiglia”.

Michele Bravi ha vinto la settima edizione di X Factor, e nel 2017 ha partecipato al Festival di Sanremo nella categoria “big” con la canzone “Il diario degli errori”, classificatasi al quarto posto e molto apprezzata da pubblico e critica.

Nel 2018 ha partecipato nuovamente al Festival come ospite nei duetti.

A gennaio 2019 Bravi ha debuttato come attore, entrando a far parte del cast della fiction La compagnia del Cigno.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Bollette, il governo valuta nuove misure per contrastare i rincari record: oggi cabina di regia e consiglio dei ministri
Cronaca / Covid, rallenta la crescita dell’Rt: da 1,54 passa a 1,31
Cronaca / “Negli ospedali solo con il super Green pass”: fa discutere la circolare della regione Puglia
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Bollette, il governo valuta nuove misure per contrastare i rincari record: oggi cabina di regia e consiglio dei ministri
Cronaca / Covid, rallenta la crescita dell’Rt: da 1,54 passa a 1,31
Cronaca / “Negli ospedali solo con il super Green pass”: fa discutere la circolare della regione Puglia
Cronaca / Lettera di minacce al ministro Orlando. Indagini su sostanza all’interno della busta
Cronaca / Green pass, esentati alimentari e farmacie: Draghi firma il nuovo Dpcm
Cronaca / Sgarbi:”Per me Berlusconi non sa chi sia Marta Cartabia”
Cronaca / Covid, oggi 188.797 casi e 385 morti: tasso di positività al 17%
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Oristano, percepivano il reddito di cittadinanza senza averne i requisiti: 60 persone denunciate
Cronaca / Il governo apre alle Regioni: allo studio nuove regole per rendere meno probabile l’accesso alla zona rossa