Covid ultime 24h
casi +13.844
deceduti +364
tamponi +350.034
terapie intensive -75

Maltempo, il Ticino esonda in un quartiere a Pavia. Preoccupa anche il Po

Di Anna Ditta
Pubblicato il 25 Nov. 2019 alle 10:29 Aggiornato il 25 Nov. 2019 alle 10:30
106
Immagine di copertina
Credit: foto dal profilo Twitter di Alessandro Repossi

Maltempo, il Ticino esonda in un quartiere a Pavia. Preoccupa anche il Po

Il Ticino esonda in un quartiere di Pavia, il rione del Borgo Basso, che si affaccia proprio sul fiume. È accaduto questa notte, quando l’acqua è salita per alcuni centimetri in via Milazzo e gli operatori della Protezione Civile e gli addetti del Comune hanno aiutato i residenti della zona a uscire dalle casa. Un presidio dei vigili del fuoco, insieme a protezione civile e 118, è attivo nel piazzale Ghinaglia.

La situazione dei fiumi in provincia di Pavia è diventata critica in seguito all’ondata di maltempo delle ultime ore. Al Ponte della Becca, nella provincia pavese, il Po continua a salire. Alle 8 di stamattina ha raggiunto i 5,85 metri sopra lo zero (la soglia di allarme rosso, a più 5,50, è stata raggiunta nel corso della notte).

Preoccupa anche la situazione della frazione Vaccarizza del comune di Linarolo, sempre in provincia di Pavia, che è la più vicina al Po, già esondato in parte delle aree golenali.

Le piogge intense questa mattina sono cessate e si attende che il livello dei fiumi possa scendere.

Continua l’allerta meteo in Italia, scuole chiuse in diversi comuni. Una donna morta nell’Alessandrino, Liguria e Piemonte in ginocchio

106
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.