Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:46
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Dal mare riemerge una maglia (autografata) da Lucio Dalla: “I sogni non finiscono mai”

Immagine di copertina

Il recupero durante un'operazione di pulizia dei fondali dalla plastica

Riemerge dal mare una maglia autografata da Lucio Dalla

Un ritrovamento eccezionale dopo un’operazione di pulizia dei fondali alle isole Tremiti: è riemersa dal mare una maglia autografata da Lucio Dalla. “I sogni non finiscono mai”, c’è scritto a mano sulla stoffa, sotto a un ritratto del cantautore bolognese scomparso nel 2012, e alla sua firma. “Com’è profondo il mare?”, commenta su Facebook il governatore della Puglia, Michele Emiliano, citando il verso di una canzone di Dalla. Profondo e delicato, con i messaggi che sono insegnamenti che si conservano e giungono fino a noi.

La maglietta è stata recuperata sui fondali del porto di San Domino nelle Isole Tremiti, dopo che alcuni ragazzi non vedenti dell’associazione Albatros – “sub brevettati e con capacità straordinarie”, spiega Emiliano – si sono immersi per raccogliere i rifiuti in plastica che si sono depositati sul fondo del mare.

“Ad un certo punto la sorpresa. Una dedica che arriva dal mare”, scrive ancora il governatore della Puglia. “L’autore della dedica è Lucio Dalla, uno che questo paradiso in terra lo amava, lo viveva, lo proteggeva. E questa maglietta, questo cimelio, riemerge per ricordarci che il mare è profondo e preziosissimo. E che è una delle cose più care che abbiamo”, prosegue.

Il ritrovamento della maglia con la dedica di Lucio Dalla è un segno del destino nel giorno che celebra il trentennale dell’Area Marina Protetta. “Un segnale importante, in una giornata importante – commenta il Parco Nazionale del Gargano in una nota – Lucio è con noi”. Questa maglia-reperto sarà esposta nelle sede dell’Ente Parco Nazionale del Gargano.

“Qui dove il mare luccica e deve continuare a farlo. È proprio vero che tutto è possibile, non dimentichiamolo mai!”, conclude Emiliano su Facebook, condividendo la foto della maglia con il volto e la dedica di Lucio Dalla.

 

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Medico lo opera all’occhio sbagliato: il paziente perde la vista
Cronaca / È di nuovo emergenza all’ospedale Cardarelli di Napoli: troppi accessi, chiude il pronto soccorso
Cronaca / Scontro tra camion sull’A1: un morto e sei feriti. Disperso carico di candeggina
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Medico lo opera all’occhio sbagliato: il paziente perde la vista
Cronaca / È di nuovo emergenza all’ospedale Cardarelli di Napoli: troppi accessi, chiude il pronto soccorso
Cronaca / Scontro tra camion sull’A1: un morto e sei feriti. Disperso carico di candeggina
Ambiente / Emergenza siccità, il governo prepara il Dpcm: tutto il Nord in “zona rossa”. A rischio anche Marche e Lazio
Cronaca / Terrorismo, arrestata a Trento coppia che progettava attentato in Italia
Cronaca / Elodie contro Giorgia Meloni: “Vedo una donna molto arrabbiata. Anche io lo sono ma vado in terapia”
Cronaca / “Ti vergogni di tuo figlio disabile?”: il questionario shock che imbarazza il Campidoglio
Cronaca / Roma, scritte no vax sui muri dello Spallanzani: “Assassini, i vaccini uccidono”
Cronaca / “Questa siccità è una disgrazia mortale”: il viaggio di TPI lungo il Po
Cronaca / Guerra in Ucraina, Draghi: "Putin ha già tagliato forniture, Ue in difficoltà". Donbass, ucraini verso il ritiro da Severodonetsk