Covid ultime 24h
casi +20.709
deceduti +684
tamponi +207.143
terapie intensive -47

Livorno, carabinieri aggrediti con calci e bastoni durante un controllo anti-assembramento | VIDEO

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 21 Ott. 2020 alle 15:08
237

Carabinieri e agenti della Polizia municipale aggrediti con bastoni, pietre, calci e pugni durante un controllo anti-assembramento. Succede a Livorno, in piazza Attias. Il video – già diventato virale – è stato girato nella giornata di ieri, martedì 20 ottobre.

Secondo la ricostruzione dell’accaduto, la rissa sarebbe scoppiata quando un ragazzo trovato senza mascherina si è rifiutato di fornire le proprie generalità alle forze dell’ordine. Quando il ragazzo è stato fermato per essere portato in caserma, i militari dell’Arma e i vigili sono stati accerchiati da un folto gruppo di amici del ragazzo fermato – a quanto pare quasi tutti minorenni – e hanno cominciato a sferrare calci e pugni agli agenti, colpendo poi anche le auto di servizio con alcuni bastoni. Due agenti della Municipale sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso.

Il 17enne si è rifiutato di fornire la propria identità è stato denunciato alla Procura per i minori di Firenze e multato perché non indossava la mascherina: dovrà adesso pagare una sanzione di 400 euro. Proseguono intanto le indagini per risalire anche agli altri ragazzi, quasi tutti minorenni, che hanno assalito gli agenti e danneggiato le auto di servizio e per i quali potrebbe scattare l’accusa di violenza, resistenza e danneggiamenti.

Leggi anche: Gaffe della ministra Azzolina sui test rapidi antigienici e sierologici. L’immunologa Viola le spiega la differenza | VIDEO

237
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.