Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:25
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Litiga con la moglie e ustiona il figlio di 7 mesi con acqua bollente: arrestato 41enne

Immagine di copertina

Litiga con la moglie e ustiona il figlio di 7 mesi con acqua bollente: arrestato 41enne

Ha dapprima litigato con la moglie, poi se l’è presa con i due figli: il più grande, di quattro anni, colpito con un pugno al torace nel tentativo di proteggere la mamma; il secondo, di soli 7 mesi, ustionato con dell’acqua bollente. La vicenda è accaduta nel pomeriggio del 29 luglio alla periferia est di Roma: ad allertare la polizia in zona Tor Tre Teste sono stati i vicini della famiglia. L’uomo, originario del Marocco, è stato arrestato con accusa di maltrattamenti personali e lesioni gravi. Secondo quanto denunciato dalla moglie, l’uomo avrebbe afferrato il bambino indifeso e gli avrebbe gettato addosso dell’acqua bollente, arrecandogli ustioni di primo e secondo grado sulla parte superiore degli arti e nella zona inguinale.

La donna ha provato a fermarlo, ma il marito l’ha scaraventata in terra. A quel punto, la donna è scappata in strada con il figlio di 4 anni, chiedendo aiuto. Pare che l’uomo avesse assunto dell’alcol e fosse in stato di alterazione e ha anche opposto resistenza all’arresto. Il litigio sarebbe partito dal suo stato d’ebrezza: la moglie l’avrebbe rimproverato e lui ha reagito in modo violento. Attualmente, il 41enne è stato portato al carcere di Regina Coeli ed è in attesa di essere ascoltato dal Gip, che deciderà se confermare o meno la detenzione. Intanto, la donna e il neonato sono stati trasferiti al Policlinico Umberto I, dove il bambino è stato ricoverato e medicato per le ustioni. La donna ha una prognosi di dieci giorni.

Leggi anche:

1. Storia del piccolo Luigi, il neonato abbandonato a Bari in una chiesa e che l’intera città vuole adottare / 2. Neonato morto a Treviso per una meningite fulminante: genitori disperati

Ti potrebbe interessare
Cronaca / 3.970 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,3%
Cronaca / Saman Abbas, arrestato a Parigi lo zio Danish Hasnain: “È la mente di questo progetto criminoso pazzesco”
Cronaca / Vaccino, Sileri: “Prima o poi la terza dose dovremo farla tutti”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / 3.970 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,3%
Cronaca / Saman Abbas, arrestato a Parigi lo zio Danish Hasnain: “È la mente di questo progetto criminoso pazzesco”
Cronaca / Vaccino, Sileri: “Prima o poi la terza dose dovremo farla tutti”
Cronaca / Papa Francesco: “La violenza sulle donne è una piaga aperta, dappertutto”
Cronaca / Regeni, il procuratore Pignatone: “Giulio torturato per una settimana. Collaborazione con Egitto altalenante”
Cronaca / Decreto green pass: via le sanzioni per chi va a lavoro senza. Novità anche per cinema e teatri
Cronaca / 3.377 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1%
Cronaca / Papa Francesco: “Alcuni mi volevano morto, preparavano il conclave”
Cronaca / “Il Green pass rende liberi”, preside di Ferrara rievoca Auschwitz: sospeso dal servizio
Cronaca / Feltri difende Barbara Palombelli: “Sui femminicidi ha ragione”