Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Giornalista molestata in diretta tv dai tifosi, ma il conduttore in studio minimizza: “Non te la prendere” | VIDEO

Giornalista molestata in diretta tv dai tifosi: “Non te la prendere” | VIDEO

Una giornalista è stata molestata e insultata in diretta tv da alcuni tifosi al termine del match di Serie A Empoli-Fiorentina, che si è disputato nel pomeriggio di domenica 27 novembre.

Come si può vedere dal filmato in testa all’articolo, la reporter, Greta Beccaglia, inviata della trasmissione A tutto gol, in onda sull’emittente locale Toscana Tv, si trovava all’esterno dello stadio Castellani di Empoli per raccogliere le opinioni dei tifosi al termine del derby toscano tra Empoli e Fiorentina (finita 2 a 1 per i padroni di casa).

Uno dei supporter si è avvicinato alla giornalista dandole uno schiaffo al fondoschiena, mentre altri le hanno urlato frasi sessiste.

“Scusami, non puoi fare questo, mi dispiace” ha detto Greta Beccaglia al tifoso colpevole del gesto con il conduttore della trasmissione che, dallo studio, ha minimizzato l’accaduto dichiarando “Non te la prendere” e aggiungendo successivamente “Si cresce anche attraverso questa esperienza. Chiudiamola qui così, se vuoi, puoi reagire a questi atteggiamenti che meritano ogni tanto qualche sano schiaffone che, se fosse stato da piccolo, li avrebbe fatti crescere meglio”.

“Hanno iniziato a urlarmi cose non carine mentre io ero in diretta, al lavoro, e uno mi ha tirato uno schiaffo sul culo. Questa cosa è inaccettabile per una ragazza come me che si fa un mazzo così per arrivare al suo obiettivo, al suo sogno” ha dichiarato Greta Beccaglia sul suo profilo Instagram lanciando anche un appello ai suoi follower affinché la aiutino a rintracciare il molestatore: “Se riconoscete l’uomo, scrivetemi in privato”.

Sull’accaduto è intervenuto anche il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Toscana, Giampaolo Marchini, che ha dichiarato: “Il conduttore ha invitato la collega a non prendersela. Verso di lei non è stata sentita nessuna parola di solidarietà da parte del conduttore”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sgarbi:”Per me Berlusconi non sa chi sia Marta Cartabia”
Cronaca / Covid, oggi 188.797 casi e 385 morti: tasso di positività al 17%
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sgarbi:”Per me Berlusconi non sa chi sia Marta Cartabia”
Cronaca / Covid, oggi 188.797 casi e 385 morti: tasso di positività al 17%
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Oristano, percepivano il reddito di cittadinanza senza averne i requisiti: 60 persone denunciate
Cronaca / Il governo apre alle Regioni: allo studio nuove regole per rendere meno probabile l’accesso alla zona rossa
Cronaca / Melandri si difende: “Sono un free vax, ognuno deve essere libero di scegliere il proprio destino” | VIDEO
Cronaca / Stupro di Capodanno, le intercettazioni shock: “Ce semo divertiti”, “Colpa della famiglia di lei”
Cronaca / Jacobs divorzia dall’agenzia di Fedez: scarsa promozione dell’immagine
Cronaca / Tenta la fuga dalla casa di riposo: 91enne muore dopo essersi calato con le lenzuola dalla stanza
Cronaca / Cassazione: “Rapina aggravata se con mascherina”. Ma il ladro protesta: “Era obbligatoria”