Covid ultime 24h
casi +28.352
deceduti +827
tamponi +222.803
terapie intensive -64

Gigi Proietti in terapia intensiva, è grave (non per il Covid)

Di Redazione TPI
Pubblicato il 1 Nov. 2020 alle 23:15 Aggiornato il 1 Nov. 2020 alle 23:30
0
Immagine di copertina
L'attore Gigi Proietti posa per i fotografi durante la presentazione della commedia musicale "Non c'è Due senza Te" al teatro Sistina, Roma, 13 maggio 2016. ANSA/ANGELO CARCONI

Gigi Proietti ricoverato in terapia intensiva

Il celebre attore Gigi Proietti è ricoverato a Roma in terapia intensiva per problemi cardiaci, le sue condizioni sono gravi.

Secondo quanto riporta Il Tempo, Proietti è ricoverato in una nota clinica romana.

Non è Covid. A causare il ricovero e le condizioni gravi in cui versa l’attore non sarebbe il Coronavirus ma problemi cardiaci.

La famiglia per il momento mantiene massimo riserbo circa le condizioni di salute di Gigi Proietti.

Il 2 novembre è anche il giorno dell’80esimo compleanno di Proietti.

Nel passato l’attore aveva sofferto di cuore e nel 2010 venne ricoverato in terapia intensiva all’ospedale San Pietro di Roma in seguito a una forte tachicardia.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.