Covid ultime 24h
casi +28.352
deceduti +827
tamponi +222.803
terapie intensive -64

Genova, schianto in autostrada: un morto e due feriti gravi, tutti giovani

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 14 Lug. 2019 alle 10:44 Aggiornato il 14 Lug. 2019 alle 16:18
0
Immagine di copertina

Genova schianto autostrada | A7 | Morti giovani | Strade bloccate

Genova schianto autostrada – Un urto violentissimo, che non ha lasciato scampo al ragazzo alla guida e ha ferito gravemente due amici che viaggiavano con lui. Un morto e due feriti gravi. È questo il bilancio di un tragico incidente avvenuto nella notte in autostrada A7 Genova-Serravalle Scrivia che ha visto coinvolta una macchina con quattro giovani a bordo.

Le persone coinvolte, secondo la polizia stradale, sono tutti ventenni. I tre viaggiavano a bordo della stessa auto che, per motivi da accertare, è andata a sbattere contro il guard rail.

Genova schianto autostrada | Incidente nella notte

L’incidente è avvenuto poco prima delle 4. Tra le cause dello schianto si ipotizza il colpo di sonno o l’alta velocità. L’autostrada è stata bloccata per permettere i soccorsi ai feriti, la rimozione del cadavere e compiere i rilievi. Poi la circolazione è ripresa.

A perdere la vita è stato un giovane di circa 20 anni. Feriti altri due ragazzi che viaggiavano sulla stessa auto. Per entrambi è stato necessario il trasporto in codice rosso all’ospedale. Uno è stato trasferito al Galliera l’altro al San Martino. Un quarto passeggero è stato invece trasferito in codice giallo all’ospedale Villa Scassi.

Secondo quanto ricostruito non ci sarebbero altri mezzi coinvolti. Sul posto oltre a vigili del fuoco e personale sanitario anche la polstrada che ha effettuato i rilievi del caso.

Gli altri incidenti stradali di un sabato tragico

Altri otto giovani sono morti nella notte di sabato: quattro a Jesolo e quattro a Cesena. L’incidente di Jesolo è avvenuto poco prima dell’1,30. All’incrocio tra via Adriatico e via Pesarona: la vettura è finita nel canale dopo la perdita di controllo del mezzo da parte del conducente.

> La strage sulle strade: 8 ragazzi perdono la vita nella notte, da Jesolo a Cesena

> Trapani: pubblica un video Facebook mentre guida, poi l’incidente. Muore il figlio di 13 anni

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.