Si accascia a terra e muore a 16 anni dopo la pizza a casa di amici: tragedia nel Padovano

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 4 Ago. 2020 alle 11:33
46
Immagine di copertina

Padova: Filippo Pedron, 16 anni, muore dopo una pizza con gli amici

Filippo Pedron, 16 anni, è morto stramazzato a terra dopo aver mangiato una pizza a casa di amici. La tragedia è avvenuta intorno alle 22 di domenica 2 agosto 2020 a Cavino, frazione di San Gio­rgio delle Pertiche, nel Padovano. Il ragazzino era in compagnia di cinque suoi coetanei. Filippo Pedron si era alzato dalla tavola per andare a prendere un po’ di aria in giardino quando è caduto a terra stramazzando al suolo. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte del 118. Il 16enne era uno studente dell’istituto professionale di Cittadella. Piangono la sua morte il papà Andrea, la mamma Raffaella e due fratellini piccoli di 3 e 13 anni.

Leggi anche: Madre e figlio di 4 anni scomparsi a Messina dopo un incidente stradale

46
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.