Covid ultime 24h
casi +10.874
deceduti +89
tamponi +144.737
terapie intensive +73

Roma, Enrico Montesano fermato dalla polizia senza mascherina: “Non riesco a respirare”

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 13 Ott. 2020 alle 16:53 Aggiornato il 13 Ott. 2020 alle 20:14
645
Immagine di copertina

Enrico Montesano costretto dalla polizia a indossare la mascherina

Enrico Montesano è stato fermato dalla polizia in piazza a Montecitorio perché non indossava la mascherina durante la manifestazione per chiedere la liberazione di Chico Forti, a cui ha partecipato insieme alla moglie e a Matteo Salvini. “La legge impone di girare a volto scoperto”, ha affermato l’attore per giustificarsi. Poi ha spiegato: “Ma non riesco a respirare…”. E infine è sbottato: “È un obbligo di un decreto ministeriale che è inferiore a una legge che impone di girare a viso scoperto. Ecco io ora la metto così lei mi può mandare a casa, sennò è sequestro di persona”. Alla fine la coppia ha lasciato la piazza, Montesano con la mascherina, la moglie senza.

Leggi anche: 1. Il problema non è solo Montesano che fa il negazionista, ma chi gli chiede pareri sanitari in piena pandemia 2. A Roma i sovranisti scendono in piazza per la “Marcia della Liberazione”. Tra i sostenitori anche Enrico Montesano: “Se non otteniamo niente, ci vuole un po’ di disobbedienza civile”

645
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.