Covid ultime 24h
casi +26.831
deceduti +217
tamponi +201.452
terapie intensive +115

L’eclissi solare anulare del 21 giugno 2020: quando e dove vederla, diretta e streaming

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 21 Giu. 2020 alle 10:06 Aggiornato il 21 Giu. 2020 alle 11:47
458
Immagine di copertina
Credit: Ansa Foto

Eclissi solare anulare 21 giugno 2020: quando e dove vederla, diretta e streaming

Oggi, 21 giugno 2020, c’è grande attesa per l‘eclissi parziale di Sole che questa volta avrà delle caratteristiche particolari: si tratta infatti di un’eclissi anulare. Nello specifico, la Luna si frapporrà tra la Terra e il Sole ma, essendo in questo periodo particolarmente distante dal nostro pianeta, apparirà più piccola del disco solare, che quindi non sarà coperto del tutto come nell’eclissi totale. Al culmine l’oscuramento raggiungerà il 99,4%.

Sarà così possibile ammirare una sorta di anello di fuoco con al centro il cerchio scuro della Luna durante il suo transito. Uno spettacolo a dir poco suggestivo. Purtroppo però l’italia non è tra i Paesi da cui è possibile ammirare nel migliore dei modi l’eclissi solare anulare di oggi, 21 giugno 2020. Il fenomeno è visibile bene nelle regioni dell’Africa centrale, dell’Asia meridionale (Arabia Saudita, Pakistan, India settentrionale, parte della Cina) e dell’Oceano Pacifico. I primi a vederla, a partire dalle 5:45 di domenica mattina in Italia, saranno gli abitanti delle regioni centro-occidentali dell’Africa.

Come vedere l’eclissi solare del 21 giugno

In Italia, come detto, l’eclissi sarà visibile solo parzialmente, e in particolare nelle regioni del Centro-Sud. Tempo permettendo, bisognerà alzare gli occhi al cielo tra le 7 e le 8 di mattina, quando il Sole si trova a Est, non molto alto rispetto all’orizzonte. Fondamentale ricordare come non bisogna mai guardare il Sole a occhio nudo, ma occorre munirsi di appositi filtri, visiere, occhiali e strumenti certificati, altrimenti si rischiano danni alla vista.

Se avete un telescopio, una fotocamera o un binocolo adatti, potete equipaggiarli con un filtro solare, acquistabile online o nei negozi specializzati. Si tratta di un sottilissimo foglio di carta simile all’alluminio che va posizionato davanti alle lenti con un’apposita struttura per fissarlo. Altrimenti potete recarvi in un osservatorio o in un centro astrofili. In tutto l’eclissi solare di oggi, 21 giugno, durerà circa mezz’ora.

Eclissi di Sole anulare, dove vederla in diretta e in streaming

Come vedere l’eclissi solare anulare di oggi in diretta e in streaming? Tra le dirette streaming disponibili, ricordiamo quella del Virtual Telescope Project, guidato dall’italiano Gianluca Masi, grazie alla collaborazione di un team internazionale di amatori e osservatori. Per seguire la diretta basterà collegarsi sul sito del VTS a partire dalle 7:30 ora italiana. Insomma, un evento da non perdere che arriva proprio il giorno dopo il solstizio d’estate.

458
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.