Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:03
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Si autoimpone il digiuno: “Non mangio, devo purificarmi”. Donna trovata morta nel suo letto a Taranto

Immagine di copertina

Una donna di 43 anni è morta nel suo letto, in provincia di Taranto, dopo essersi autoimposta il digiuno. Secondo una prima ricostruzione, la donna aveva iniziato a nutrirsi solo di frutta e verdura, ma poi alla madre avrebbe annunciato questa scelta di purificarsi rinunciando al cibo.

La vicenda risale a novembre dello scorso anno, quando la madre della vittima, dopo essere stata qualche giorno lontana da casa per fare visita ad alcuni parenti, è tornata nel comune del tarantino si è trovata di fronte al corpo della figlia sul letto.

Il sostituto procuratore della Repubblica Lucia Isceri ha disposto l’autopsia per accertare le cause della morte e il medico legale Alberto Tortorella nelle scorse settimane, anche a causa dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19, ha depositato la relazione finale.

L’autopsia ha accertato, secondo quanto riporta Il Quotidiano di Puglia, che ad uccidere la donna è stato proprio il digiuno. Il medico legale ha infatti riscontrato durante l’autopsia una presenza significativa di “acetone”, una sostanza che si sprigiona proprio a causa di lunghi digiuni.

Leggi anche: Morta suicida a 23 anni Daisy Coleman, star del documentario Netflix “Audrie & Daisy”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Open Arms, Richard Gere sarà fra i testimoni nel processo a Salvini. Seduta rinviata al 17 dicembre
Cronaca / No green pass, ancora proteste a Roma: oggi due cortei non autorizzati. Nuovo presidio a Trieste
Cronaca / ESCLUSIVO - Gaia Padovani, primo medico non vedente in Italia: "Mi sto specializzando ma ora vogliono impedirmelo"
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Open Arms, Richard Gere sarà fra i testimoni nel processo a Salvini. Seduta rinviata al 17 dicembre
Cronaca / No green pass, ancora proteste a Roma: oggi due cortei non autorizzati. Nuovo presidio a Trieste
Cronaca / ESCLUSIVO - Gaia Padovani, primo medico non vedente in Italia: "Mi sto specializzando ma ora vogliono impedirmelo"
Cronaca / Covid, oggi 3.882 casi e 39 morti: tasso di positività allo 0,8%
Cronaca / Camilla è “morta per reazioni al vaccino AstraZeneca”, le conclusioni del medico legale
Cronaca / “Criminale senza scrupoli”: la garante dei detenuti di Ivrea paragona Draghi a Cesare Battisti
Cronaca / Green pass per lavorare: perché in Italia si e all’estero no
Cronaca / Processo Ruby ter, Berlusconi assolto a Siena
Cronaca / Covid, oggi 3.794 casi e 36 morti: tasso di positività allo 0,7%
Cronaca / È arrivato il numero 6 del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale