Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:40
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Chi è Davide Paitoni, l’uomo che ha ucciso il figlio di 7 anni: ai domiciliari per una coltellata a un collega

Immagine di copertina

Chi è Davide Paitoni, l’uomo che ha ucciso il figlio di 7 anni a Varese

Dopo aver ucciso il figlio di sette anni, Davide Paitoni, 40 anni, ha lasciato un biglietto con “una sorta di confessione” e poi ha mandato un messaggio vocale al padre su Whatsapp. Gli avrebbe detto di aver fatto male al bambino e che non avrebbe dovuto guardare nell’armadio del suo appartamento. Proprio lì è stato ritrovato il corpo senza vita del piccolo, ucciso con una coltellata alla gola. Il quarantenne di Morazzone è stato fermato questa mattina dai carabinieri di Varese e Saronno perché accusato dell’omicidio volontario del figlio di sette anni.

L’uomo, che ha tentato di ammazzare anche l’ex moglie di 36 anni, si trovava già ai domiciliari perché il 26 novembre aveva accoltellato un collega di lavoro alla schiena, ad Azzate (Va). Gli era stato concesso, però, di trascorrere il Capodanno insieme al bambino che sarebbe poi tornato dalla mamma il giorno successivo.

La donna, che aveva già segnalato episodi di violenza, si trovava a casa dei suoi genitori a Gazzada quando Paitoni l’ha raggiunta con la scusa di averle riportato il bambino. Al momento dell’incontro è avvenuta l’aggressione. Con un coltello l’ha quindi colpita al volto, all’addome e alla schiena. I genitori della donna hanno immediatamente avvertito i carabinieri avvisando loro della presenza del nipotino a casa del genero, mentre Paitoni è fuggito a bordo della sua Volkswagen Golf grigia. I militari dell’Arma, dopo aver individuato la sua auto, lo hanno inseguito e una volta raggiunto era ancora armato di coltello.

Le ferite della donna sono risultate superficiali e potrebbe essere dimessa in giornata dal pronto soccorso dell’ospedale di Varese. Sul caso indaga la procura della Repubblica di Varese. Davide Paitoni, arrestato dai carabinieri, è ora accusato di omicidio e tentato omicidio.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Strage sul lavoro: dopo la morte dello studente di 18 anni a Udine, altre due vittime a Pomezia e nel torinese
Cronaca / Lo scrittore Alessandro Baricco in ospedale: "Ho una leucemia"
Cronaca / Dichiarata morta dalla Asl, i parenti scoprono che è viva mentre le organizzano il funerale
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Strage sul lavoro: dopo la morte dello studente di 18 anni a Udine, altre due vittime a Pomezia e nel torinese
Cronaca / Lo scrittore Alessandro Baricco in ospedale: "Ho una leucemia"
Cronaca / Dichiarata morta dalla Asl, i parenti scoprono che è viva mentre le organizzano il funerale
Cronaca / Covid, preside vieta la merenda a scuola per i troppi contagi
Cronaca / Quirinale, l'annuncio di Rocco Siffredi: "Mi candido a presidente della Repubblica"
Cronaca / Covid, oggi 179.106 casi e 373 morti: tasso di positività al 16%
Cronaca / Con l’ultimo dpcm, senza Green pass non si potrà nemmeno ritirare la pensione alla posta
Cronaca / Leonardo ci riprova: far passare le armi come icona dello sviluppo sostenibile
Cronaca / Mancata zona rossa in Val Seriana, l'accusa di Lancet: “Epidemia diffusa per colpa di governo e regione”
Cronaca / Cassazione, su 295 vittime di omicidi volontari, 118 sono donne. “Sconcertante”