Covid ultime 24h
casi +13.571
deceduti +524
tamponi +279.762
terapie intensive -26

Thegiornalisti in concerto al Circo Massimo: come arrivare, bus deviati e strade chiuse

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 6 Set. 2019 alle 18:19
0
Immagine di copertina

Circo Massimo concerto TheGiornalisti: le strade chiuse e i bus deviati

In occasione del concerto dei TheGiornalisti al Circo Massimo di sabato 7 settembre 2019 ci saranno bus deviati e strade chiuse a partire da venerdì 6 settembre 2019. Dalle ore 15.00 e fino alle 5 di domenica 8 settembre, verrà chiusa al traffico via dei Cerchi da piazza di Porta Capena e via di San Teodoro.

Dalle ore 14.00 di sabato 7 settembre alla chiusura di via dei Cerchi si aggiungeranno quelle in viale del Circo Massimo (da viale Aventino a via dell’Ara Massima di Ercole), in via della Greca, via dei Cerchi (da via dell’Ara Massima di Ercole a piazza Bocca della Verità) e in via dell’Ara Massima di Ercole.

Prevista la deviazione delle linee di autobus 81, 118, 160, 628, 715 e C3. Inoltre, dalle 23.00 della sera del concerto, possibile chiusura per la stazione Circo Massimo della linea B della metropolitana (ecco come arrivare al Circo Massimo di Roma).

La scaletta del concerto dei TheGiornalisti al Circo Massimo

L’ultimo giorno della Terra;
Senza
Vieni e cambiami la vita
Love
Il tuo maglione mio
Una casa al mare
Controllo
Sold Out
Io non esisto (Acoustic)
La gatta e la luna (Acoustic)
Da sola / In the night (Acoustic)
Encore
Fatto di te
Zero stare sereno
Milano Roma
Questa nostra stupida canzone d’amore
Proteggi questo tuo ragazzo
House
Tra la strada e le stelle
New York
Riccione
Completamente
Felicità puttana

Tra le canzoni presenti nella scaletta ci sono sicuramente “Maradona Y Pelè”, l’ultimo successo estivo dei Thegiornalisti.

Scaletta TheGiornalisti Circo Massimo | Cosa sappiamo della band romana?

In primis, sappiamo i loro nomi: Tommaso Paradiso (frontman), Marco Antonio Musella (chitarrista, tastierista) e Marco Primavera (batterista).

Si sono formati nel 2009 e hanno scelto questo nome, Thegiornalisti, perché il loro intento era quello di riportare nei loro testi la quotidianità pura e obiettiva, un po’ come fanno di mestiere i giornalisti. L’articolo inglese “The” è stato aggiunto proprio per distinguersi facilmente dalle figure professionali del giornalismo.

Il loro primo album di debutto, Vol. 1, è arrivato nel 2011, mentre il secondo Vecchio è stato pubblicato l’anno seguente. Nel 2014 è arrivato il terzo album intitolato Fuoricampo, il cui brano Fine dell’estate ha conosciuto discreta popolarità.

Il grande successo è però arrivato nel 2016 con il quarto album: Completamente Sold Out è stato anticipato da brani come Tra la strada e le stelle, Il tuo maglione mio e Completamente. Nello stesso anno, cavalcando l’onda, è partito il “Completamente Tour” che ha registrato sold out in tutte le tappe.

Dopo la collaborazione con Fabri Fibra e il brano Pamplona (dell’album Fenomeno), i Thegiornalisti  nel 2017 si sono esibiti per la prima volta dal vivo nei maggiori palasport italiani (Roma e Milano).

Nello stesso anno, è stato lanciato in download digitale il singolo estivo Riccione, divenuto un vero e proprio tormentone.

L’ultimo album Love è stato anticipato da diversi singoli ben conosciuti come Questa nostra stupida canzone d’amore, Felicità puttana e New York. Inoltre, l’album è stato certificato disco di platino.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.