Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 20:16
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

“Crepa sporca ebrea”, scritta sul muro della casa di una donna a Torino nel giorno della Memoria

Immagine di copertina
Credit: Ansa

Scritta antisemita sui muri di una casa a Torino

Dopo l’episodio di antisemitismo avvenuto a Mondovidì la scorsa settimana, oggi lunedì 27 gennaio nel giorno della Memoria è apparsa una nuova scritta feroce sui muri di un’abitazione di corso Casale, precollina di Torino, dove vive una donna di origini ebree, figlia di una staffetta partigiana. “Sporca ebrea”, recita la scritta.

“Una frase terribile, soprattutto nel Giorno della Memoria. Termini vecchi, passati, che però fanno ancora male”, dice la signora Maria, che ha sporto denuncia in Questura. Sull’episodio indaga la Digos.

“Non ho mai fatto mistero delle mie origini, non ne ho mai visto il motivo”, racconta uscendo dalla Questura di corso Vinzaglio la donna, molto scossa. “Purtroppo il mio non è il primo caso – sostiene – e questa escalation fa riflettere. Meno male che in tante scuole gli insegnanti, e non solo, educano i ragazzi al rispetto dei veri valori della storia. È una brutta scritta, fa male. Fa tanto male…”.

Leggi anche:

“Qui c’è un ebreo”: scritta nella notte sulla porta di casa del figlio di una deportata a Mondovì (Cuneo)

“Non solo gli ebrei, c’è un secondo sterminio razziale che va riconosciuto nella Giornata della memoria”, a TPI parla attivista rom

Ci sforziamo di ricordare ma non riusciamo più a vedere: buona Giornata della Memoria (di Giulio Cavalli)

Ti potrebbe interessare
Cronaca / È arrivato il numero 1 del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / 5.117 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 1,7%
Cronaca / Covid, Bassetti: “La pandemia potrebbe finire entro la prossima primavera”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / È arrivato il numero 1 del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / 5.117 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 1,7%
Cronaca / Covid, Bassetti: “La pandemia potrebbe finire entro la prossima primavera”
Cronaca / Gimbe: "In ospedale quasi esclusivamente non vaccinati"
Cronaca / Cecilia Strada denuncerà chi ha diffuso fake news sul padre: "Con i vostri soldi finanzierò i soccorsi in mare"
Cronaca / Green Pass obbligatorio per tutti i lavoratori: via libera in Cdm
Cronaca / Russia, Putin in isolamento: "Positive decine di persone nel mio entourage"
Cronaca / Paracetamolo, plasma iperimmune, anticorpi monoclonali: le risposte ai dubbi sulle terapie anti-Covid
Cronaca / Vicenza, 21enne uccisa a colpi di pistola: assassino in fuga
Cronaca / Covid, oggi 4.830 casi e 73 morti