Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 12:44
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, le ultime notizie di oggi. Il Cdm ha approvato il nuovo decreto sul Green Pass: obbligo per scuola e trasporti. Oggi 7.230 casi e 27 morti

Immagine di copertina

COVID, LE ULTIME NOTIZIE DI OGGI DALL’ITALIA E DAL MONDO

COVID ULTIME NOTIZIE OGGI – Da domani, venerdì 6 agosto 2021, il Green pass diventa obbligatorio nei luoghi pubblici al chiuso: bar, ristoranti, piscine, palestre, cinema, teatri, musei e fiere. Oggi il Consiglio dei ministri deciderà sulla estensione dell’obbligo, nelle prossime settimane, a scuola e trasporti. Di seguito tutte le ultime notizie sul Covid-19 di oggi, giovedì 5 agosto 2021. Qui, invece, i dati in tempo reale sull’andamento della campagna vaccinale in Italia.

COVID, LE ULTIME NOTIZIE IN DIRETTA

Ore 21,20 – Decreto Green Pass: da settembre obbligo anche per scuola e trasporti – Il nuovo decreto anti-Covid estende a partire da settembre l’obbligo di Green Pass al personale scolastico, agli studenti universitari e ai mezzi di trasporto a lunga percorrenza. Qui tutti i dettagli.

Ore 20,30 – Decreto Green Pass, in corso la conferenza stampa dei ministri Speranza, Bianchi e Giovannini: segui la diretta.

Ore 20,10 – Il Cdm ha approvato il nuovo decreto sul Green Pass – Il Consiglio dei ministri ha approvato il nuovo decreto anti-Covid che estende l’obbligo di Green Pass a scuola e trasporti. Qui le nuove regole nel dettaglio.

Ore 19,00 – Circolare ministero: Green Pass valido in Italia anche con vaccino ReiThera – “Ai cittadini che hanno ricevuto il vaccino ReiThera (una o due dosi) nell’ambito della sperimentazione” sul prodotto, “nelle more della definizione, con particolare riguardo a coloro che hanno ricevuto una sola dose, delle indicazioni relative alla loro vaccinazione con uno dei vaccini approvati da Ema, potrà essere rilasciato un certificato di esenzione temporanea alla vaccinazione anti Covid-19, in formato cartaceo o digitale”. Lo prevede una circolare del ministero della Salute, emanata oggi dopo indicazione del Comitato tecnico scientifico. “Tale certificazione, con validità fino al 30 settembre 2021 – si legge nella circolare firmata da Giovanni Rezza, direttore generale Prevenzione del dicastero di Lungotevere Ripa – sarà rilasciata dal medico responsabile del centro di sperimentazione in cui è stata effettuata la vaccinazione”.

Ore 18,00 – Oggi 7.230 casi e 27 morti – In Italia oggi, giovedì 5 agosto 2021, sono stati registrati 7.230 nuovi casi di Covid-19 e 27 decessi di persone contagiate dal virus. I dati sui nuovi contagi si basano su 212.227 tamponi effettuati: il tasso di positività al 3,4% per cento, in aumento rispetto al 3,05% di ieri. Leggi il bollettino completo.

Ore 17,30 – Green Pass, iniziato il Consiglio dei ministri – È iniziato il Consiglio dei ministri chiamato a varare il nuovo decreto anti-Covid con nuove regole sull’obbligo di Green Pass.

Ore 16,00 – Gelmini: “Green Pass non obbligatorio per i trasporti urbani e regionali” – “All’esame del Consiglio dei ministri c’è la possibilità di ampliare ulteriormente l’utilizzo del Green Pass, rendendolo obbligatorio per i trasporti a lunga percorrenza extraregionali. È invece escluso per il momento l’utilizzo sui trasporti urbani e sui treni regionali”. Lo ha detto la ministra per gli Affari Regionali, Mariastella Gelmini, nel corso del question time alla Camera dei deputati.

Ore 14,40 – Cabina di regia: Green Pass per trasporti e personale scolastico, si valuta per gli studenti universitari – Questa mattina si è riunita a Palazzo Chigi la cabina di regia per definire le nuove regole sull’obbligatorietà del Green Pass, che si aggiungeranno nelle prossime settimane a quelle in vigore da domani (che prevedono l’obbligo al chiuso per bar, ristoranti, cinema, teatri, musei, piscine, palestre, fiere e concorsi pubblici). L’orientamento emerso durante la riunione – a cui hanno partecipato i vertici del Cts, Franco Locatelli e Silvio Brusaferro, assieme ai capi delegazione dei partiti – è di estendere da settembre l’obbligatorietà della certificazione sanitaria al personale scolastico (inclusi i docenti universitari) e di valutarla anche per gli studenti universitari. Dal primo settembre, inoltre, il Green Pass sarà obbligatorio anche per i mezzi di trasporto a lunga percorrenza (non, invece, per il trasporto pubblico locale). L’orientamento sarà oggi al centro del confronto fra Governo e Regioni e, poi, del Consiglio dei ministri. Nel tardo pomeriggio è probabile una conferenza stampa del premier Mario Draghi per illustrare le novità.

Ore 12,30 – Meloni: “No vax stanno al governo, mancata trasparenza” – “In realtà i No vax stanno al governo, perché la cosa più seria che si può fare per la campagna vaccinale è trasparenza e serietà nelle informazioni e questo è mancato”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, nel corso di un punto stampa a Milano con il candidato sindaco del centrodestra, Luca Bernardo. “La campagna di distrazione e allontanamento dalla vaccinazione l’hanno fatta quelli che hanno dato informazioni che si accavallavano e si contraddicevano, ad esempio su AstraZeneca”, ha attaccato Meloni. “Ma la quota degli italiani vaccinati è più alta che in altri Paesi europei. Da noi la campagna vaccinale sta andando bene. Bisogna incentivarla e sostenerla, ma da sola non risolve il problema”.

Ore 11,00 – Francia, Macron: “Terza dose ad anziani e più fragili” – Il presidente francese Emmanuel Macron ha confermato l’intenzione di fornire una terza dose del vaccino anti-Covid “ai più anziani e ai più fragili” al rientro a settembre.

Ore 07,00 – Green pass: lo avranno anche vaccinati o guariti all’estero – Chi è iscritto al Servizio sanitario nazionale ed è stato vaccinato all’estero contro il coronavirus, o che è guarito fuori dall’Italia, potrà richiedere il Green pass se si trova sul territorio nazionale. Lo stabilisce una circolare del ministero della Salute sulle modalità di rilascio delle certificazioni verdi Covid-19, che, per i cittadini italiani, riguarda anche i familiari conviventi, indipendentemente dal fatto che siano iscritti al servizio sanitario. Bisognerà presentarsi nelle Aziende sanitarie locali di competenza territoriale, secondo modalità stabilite da Regioni e Province autonome, presentando documento di riconoscimento ed eventuale codice fiscale, oltre una serie di documenti, in formato cartaceo e/o digitale, redatti in lingua inglese e, per la Provincia autonoma di Bolzano in inglese o tedesco. Nel caso i certificati prodotti siano in altra lingua, servirà una traduzione giurata.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Il Covid non esiste”: maestra trevigiana no vax e no mask ricoverata in terapia intensiva
Cronaca / Brunetta: “Adesso basta smart working, con il Green Pass tutti i lavoratori potranno tornare in presenza”
Cronaca / Barbara Palombelli sui femminicidi: “Bisogna chiedersi se le donne hanno avuto comportamenti esasperanti”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Il Covid non esiste”: maestra trevigiana no vax e no mask ricoverata in terapia intensiva
Cronaca / Brunetta: “Adesso basta smart working, con il Green Pass tutti i lavoratori potranno tornare in presenza”
Cronaca / Barbara Palombelli sui femminicidi: “Bisogna chiedersi se le donne hanno avuto comportamenti esasperanti”
Cronaca / Green pass per tutti i lavoratori: multe fino a 1.500 euro e stop allo stipendio per chi non ha la certificazione
Cronaca / Alessandro Barbero contro il Green Pass: "Così la sinistra si piega ai padroni"
Cronaca / Rt ancora in calo in Italia, lieve diminuzione di ricoveri e terapie intensive
Cronaca / È arrivato il numero 1 del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / 5.117 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 1,7%
Cronaca / Covid, Bassetti: “La pandemia potrebbe finire entro la prossima primavera”
Cronaca / Gimbe: "In ospedale quasi esclusivamente non vaccinati"