Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 13:41
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, ultime notizie. Speranza: “Nessuna decisione sulla proroga dello stato di emergenza”. Scoperta in India nuova variante con doppia mutazione

Immagine di copertina

Covid, le ultime notizie di oggi (24 marzo 2021) in Italia e nel mondo

COVID ULTIME NOTIZIE OGGI – In Italia sono più di 7,8 milioni le persone che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino [qui i dati in tempo reale] e due milioni quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose. Di seguito tutte le ultime notizie di oggi, mercoledì 24 marzo, sul Covid-19 in Italia e nel mondo, aggiornate in tempo reale.

COVID, ULTIME NOTIZIE: LA DIRETTA

Ore 18,30 – Scoperta in India una nuova variante con doppia mutazione – Le autorità sanitarie indiane hanno identificato una nuova variante del Covid che presenta una doppia mutazione. Lo riferisce la Bbc. L’Insacog, un consorzio di 10 laboratori genetici coordinato dal ministero della Salute indiano, sta elaborando la sequenza del genoma della variante rilevata in alcuni campioni. Le due mutazioni presenti in contemporanea sono la L452R, la cosiddetta “variante californiana”, e la E484Q, rilevata lo scorso mese nello Stato indiano del Maharashtra. (Leggi la notizia completa)

Ore 17,54 – Covid, oggi 21.267 casi e 460 morti: il bollettino del 24 marzo 2021 – Secondo il bollettino di oggi, martedì 23 marzo, sul Covid in Italia pubblicato dal Ministero della Salute e dalla Protezione Civile, sono 21.267 i nuovi casi, contro i 18.765 di ieri, e 460 i morti (ieri erano stati 551) su 363.767 tamponi effettuati (ieri erano stati 335.189). Il tasso di positività sale al 5,8 per cento, rispetto al 5,6% di ieri. Le persone attualmente positive al Covid sono 561.308 (+654). Il bilancio delle vittime ammonta a 106.339 (+460). I guariti invece sono 2.773.215 (+20.132), per un totale di 3.440.862 (+21.267) casi: questi i dati completi resi noti oggi nel bollettino sull’epidemia di Covid in Italia. Degli attualmente positivi, 28.438 (+10) sono ricoverati in ospedale, 3.588 (+42) necessitano di terapia intensiva, mentre 529.282 si trovano in isolamento domiciliare.

Ore 17,40 – In Lombardia superati 30 mila morti: 4.282 nuovi casi – Nelle ultime 24 ore si sono registrati 4.282 nuovi casi, di cui 160 ‘debolmente positivi’, e 110 morti. Dall’inizio dell’epidemia i decessi superano quota 30 mila, arrivando a 30.085. I tamponi processati sono stati 59.626 (di cui 39.623 molecolari e 20.003 antigenici), con un tasso di positività del 7,1%. I  guariti/dimessi sono 2.256 (totale complessivo: 577.693, di cui 5.778 dimessi e 571.915 guariti). I pazienti Covid in terapia intensiva salgono a 845 ( 9), mentre i ricoverati a 7.178. Ieri, a fronte di 47.175 tamponi, c’erano stati 3.643 contagi e 99 morti.

Ore 15 – Astrazeneca, trovate 29 milioni di dosi di vaccino in uno stabilimento ad Anagni – Nello stabilimento della Catalent, ad Anagni (Frosinone), sono state trovate “29 milioni di dosi del vaccino Astrazeneca pronte a partire per il Regno Unito”. Lo rivela La Stampa. Le dosi del siero di Oxford sono state scoperte dalle autorità italiane in seguito ad un’indagine scattata su segnalazione della Commissione Europea. Una notizia che rischia di compromettere ulteriormente i rapporti tra la casa farmaceutica e l’Unione europea, già deteriorati dopo il mancato rispetto delle consegne del vaccino previsto nei primi sei mesi dell’anno. (Leggi l’articolo completo)

Ore 13,30 – Vaccino, Ue: blocco export sarà deciso caso per caso – L’eventuale blocco di export di dosi di vaccino anti-Covid fuori dall’Ue “sarà deciso caso per caso, non c’è un algoritmo preciso”. Lo ha dichiarato il vice presidente esecutivo della Commissione europea, Valdis Dombrovskis, rispondendo alla domanda sulla possibilità che possano essere bloccate anche dosi di Pfizer e Moderna.

Ore 12.00 – Tamponi gratis a senza tetto Milano, basta una telefonata – Ai senza tetto o agli immigrati senza medico di base o tessera sanitaria basterà una telefonata o inviare una mail per ottenere gratuitamente un tampone antigenico rapido. Ad un mese dall’avvio stradUSCA, l’Unità Speciale di Continuità Assistenziale dedicata agli “invisibili”, nata dall’accordo tra Caritas Ambrosiana, Casa della carità, Fondazione Culturale San Fedele e l’Associazione San Fedele onlus – Assistenza sanitaria e Ats Città Metropolitana di Milano, lancia una iniziativa per raggiungere e proteggere le persone più emarginate. All’offerta già attiva su segnalazione dei servizi, delle unità di strada e dei centri di ascolto gli enti partner hanno aggiunto la possibilità di prenotazione diretta.

Ore 11.10 – Germania: restrizioni Pasqua annullate, Spiegel cita Merkel: “Ho fatto errore, va corretto in tempo” – “È stato un errore, e gli errori vanno corretti in tempo, questo e’ ancora possibile. Me ne assumo la responsabilità”. Secondo Spiegel è quello che avrebbe detto Angela Merkel, all’inizio del vertice Stato-Regioni, annunciando l’annullamento del lockdown rafforzato per Pasqua. Chiederò scusa al Paese”, avrebbe anche aggiunto la cancelliera. L’articolo

Ore 10.20 – L’intervento di Draghi al Senato – “Dalle esperienze degli atri Paesi impariamo una logistica efficiente può perseguire i propri obiettivi molto più velocemente se si attua un certo pragmatismo nella sburocratizzazione del processo di amministrazione dei vaccini. E lì abbiamo da imparare”. Lo ha detto il presidente del consiglio, Mario Draghi, nelle comunicazioni al Senato in vista del Consiglio europeo del 25 e 26 marzo. L’intervento integrale.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Lega, Pillon contro Morisi: “Non mi è mai piaciuto, certe cose le sapevano tutti”
Cronaca / Il festino, la perquisizione, la droga: così è nata l’inchiesta su Luca Morisi
Cronaca / Covid, via libera del Cts all’aumento della capienza massima di stadi, teatri e cinema
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Lega, Pillon contro Morisi: “Non mi è mai piaciuto, certe cose le sapevano tutti”
Cronaca / Il festino, la perquisizione, la droga: così è nata l’inchiesta su Luca Morisi
Cronaca / Covid, via libera del Cts all’aumento della capienza massima di stadi, teatri e cinema
Cronaca / Caso Consip: Tiziano Renzi rinviato a giudizio per traffico d’influenze. Un anno a Verdini per turbativa d’asta
Cronaca / Covid, oggi 1.772 casi e 45 morti: tasso di positività all'1,4%
Cronaca / Roma, protesta davanti al dipartimento urbanistica. Patrizia Prestipino: “Solidarietà ai cittadini”
Cronaca / Richard Gere testimonierà contro Salvini nel processo Open Arms, il leghista: “Gli chiederò un autografo”
Cronaca / Lega, l’ex capo della “Bestia” Luca Morisi indagato: avrebbe ceduto droga. Lui: “Chiedo scusa, grave caduta come uomo”
Cronaca / Covid, oggi 3.099 casi e 44 morti: tasso di positività all'1%
Cronaca / Regeni, commissione d’inchiesta in missione a Cambridge