Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, ultime notizie. Superate le 20 milioni di dosi di vaccino in Italia. Il bollettino: 12.965 casi e 226 morti. Figliuolo: “Dopo gli over 65 vaccineremo i più giovani in vacanza e nelle scuole”

Immagine di copertina

Covid, le ultime notizie di oggi 1 maggio 2021 in Italia e nel mondo

COVID ULTIME NOTIZIE OGGI – In Italia sono tornate le zone gialle: ristoranti aperti anche a cena (solo con posti all’aperto), riaprono anche cinema e teatri e studenti in presenza in tutte le scuole di ordine e grado. Intanto prosegue, non senza difficoltà, la campagna vaccinale in Italia (Qui i dati in tempo reale). Di seguito tutte le ultime notizie sul Covid-19 di oggi, sabato 1 maggio, aggiornate in tempo reale.

COVID IN ITALIA E NEL MONDO: LA DIRETTA

Ore 20.30 – In Italia per il secondo giorno consecutivo somministrate mezzo milione di dosi – Dopo il 29 aprile con oltre 515mila dosi di vaccino somministrate anche venerdì 30 si sono sfiorate le 500mila dosi i vaccini contro il Covid in Italia: i dati parziali sono oltre 492mila dosi, ma con il conteggio di tutte le Regioni si toccherà quota 500mila.

Ore 20.15 – India, oltre 400mila contagi nelle ultime 24 ore – Nuovo record di casi in India: secondo quanto riferisce il Times of India, sono stati registrati oltre 400mila contagi di coronavirus (401.993) nelle ultime 24 ore e 3.523 morti. E intanto New Delhi registra un nuovo drammatico record di morti per Covid: solo nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 412, un livello mai raggiunto in un solo giorno. Lo riferiscono i media indiani.

Secondo quanto riporta The Indian Express nella città si sono registrati oltre 25 mila nuovi contagi con un tasso di positività del 31,61%. L’India, alle prese con una drammatica ondata di coronavirus, ha deciso di prolungare di un’altra settimana il lockdown nella capitale. Nonostante un avvio promettente a gennaio, la campagna vaccinale in India ha poi rallentato e finora sono state somministrate solo 150 milioni di dosi (su una popolazione di 1,3 miliardi di abitanti), con la previsione che non sarà raggiunto l’obiettivo di 250 milioni di persone vaccinate entro luglio.

Ore 17.50 – Il bollettino di oggi – Oggi, 1 maggio, si registrano 12.965 nuovi positivi e 226 morti. Ieri c’erano stati 13.446 nuovi casi e 263 morti. In totale sono stati effettuati 378.202 tamponi (ieri erano stati 338.771). Il tasso di positività è al 3,4%. (I dati completi)

Ore 17.45 – Vaccino: superate le 20 milioni di dosi somministrate –  Sono state superate le 20 milioni di somministrazioni di vaccino in Italia. Secondo il bollettino aggiornato nel pomeriggio le dosi inoculate sono 20.11.976.

Ore 16.20 – Lombardia, da oggi prenotazione del vaccino aperta a 16-49enni fragili – Da oggi, 1 maggio 2021, alle ore 18 sono aperte le prenotazioni per il vaccino anti-Covid per la fascia d’età 16-49 anni (nati dal 1972 al 2005) con esenzione per patologia. La prenotazione si effettua online sul sito prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it seguendo alcuni semplici passaggi. Bisogna essere muniti di tessera sanitaria e codice fiscale. In alternativa, tramite call center al numero gratuito 800.894.545, oppure agli sportelli automatici delle Poste, o tramite postino.

Ore 15.00Von Der Leyen: “Ricevuto il Recovery Plan dell’Italia” – La Commissione europea ha ricevuto il piano di ripresa e resilienza dell’Italia, insieme a quelli di Austria, Belgio e Slovenia. Lo ha reso noto lo stesso esecutivo comunitario. Salgono così a 13 i Paesi che hanno consegnato a Bruxelles i loro piani con le riforme e i progetti di investimento pubblico per accedere alle risorse del Recovery fund. “Abbiamo ricevuto il piano nazionale di ripresa e resilienza dell’Italia. Comprende riforme e investimenti per la transizione digitale e verde, innovazione, competitività, cultura, istruzione, coesione e salute. #NextGenerationEU”. Lo scrive su Twitter la presidente della Commissione europea Ursula Von Der Leyen.

Ore 14.00 – Mattarella: “Troppo alto il sacrificio di vite umane provocate dalla pandemia” – “Nel nostro Paese in questi mesi difficili sono anche emerse, talvolta riscoperte, qualità preziose su cui far leva per il futuro. Tra le prime, la solidarietà della sua gente, il senso di responsabilità diffuso alimentato dalla percezione che dipendiamo gli uni dai comportamenti degli altri e che abbiamo bisogno degli altri, oltre che dei presidi costruiti a presidio del benessere collettivo, anzitutto a difesa della salute”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel corso della celebrazione della Festa del Lavoro al Quirinale. “Dovremo usare paziente sapienza per riconquistare completa libertà di comportamenti, in piena sicurezza. Le incognite che comportino il rischio di ulteriori prezzi da pagare con la vita delle persone non sono ammissibili. Già troppo alto il sacrificio di vite umane che la pandemia ha provocato”, ha avvertito. (Qui l’articolo completo)

Ore 12.00 – Oggi si superano 20 milioni di dosi di vaccino – Il primo maggio porterà per l’Italia il superamento della soglia dei 20 milioni di dosi di vaccino contro il Covid somministrate. Fino a ieri sera il totale era di 19 milioni, 949 e 660 dosi. Dopo il record di oltre mezzo milioni di immunizzazioni nella giornata di giovedì, ieri sono state somministrate 492.660 dosi, di cui 354.587 Pfizer-Biontech, 82.203 Vaxzevria (AstraZeneca), 42.606 Moderna e 13.264 Johnson & Johnson.

Ore 7.00 – Il generale Figliuolo: “Dopo gli over 65 vaccineremo i più giovani in vacanza e nelle scuole” – “A giugno ne avremo un milione al giorno. Coperti anziani e fragili la mia idea è di dire a quelli che hanno più di 30 anni, andate e vaccinatevi. Anche senza prenotazione”. Così il generale Figliuolo su Repubblica.

LE NOTIZIE DI IERI

Recovery, fonti: Pnrr italiano inviato a Ue – Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, a quanto si apprende da fonti di governo, è stato inviato alla commissione Ue. Il Recovery Plan italiano è stato approvato ieri in Consiglio dei ministri.

Regno Unito: 15 morti in 24 ore – Continua il calo dei morti  giornalieri per Coronavirus nel Regno Unito, scesi a 15 nelle ultime 24 ore censite nell’intero Paese. Lo certificano i dati diffusi dal governo di Boris Johnson che confermano anche il trend di discesa dei nuovi contagi quotidiani, fermi a 2300 circa su oltre un milione di tamponi. Mentre il totale delle persone ricoverate per Covid in tutti i reparti (ordinari e di terapia intensiva) di tutti gli ospedali britannici scende sotto i 1500 per la prima volta da mesi. Quanto ai vaccini, l’ultimo aggiornamento – riferito a ieri – porta a oltre 48,7 milioni le dosi somministrate.

Coppia di italiani bloccata in India – “Sono un po’ in tensione data la situazione ma stanno bene. Aspettano l’esito del tampone. Se sarà negativo potranno ripartire”. È quanto riferisce Emiliano Fossi, sindaco di Campi Bisenzio (Firenze), comune dove vivono Simonetta e il marito Enzo, i due coniugi rimasti bloccata a New Delhi dove si era recata per adottare una bambina. Il sindaco ha parlato con Enzo Galli, che si trova in albergo, il quale gli ha riferito che l’ambasciata ha tra l’altro provveduto a far effettuate in tempi più rapidi il tampone alla moglie Simonetta, positiva al Covid.

Figliuolo: “508.158 dosi somministrate solo ieri, è record. Ora dipende tutto da forniture”  – Nella giornata di ieri, 29 aprile 2021, in Italia sono state somministrate 508.158 dosi di vaccini anti-Covid nel quadro della campagna vaccinale nazionale. Lo ha reso noto il commissario straordinario e generale Francesco Paolo Figliuolo, secondo cui il dato è stato rilevato oggi alle 16.23 ed è in aggiornamento. È la cifra più alta mai registrata finora ed è stata raggiunta grazie all’allineamento ottimale avvenuto tra gli approvvigionamenti degli ultimi giorni e le capacità di somministrazione sviluppate a livello regionale, grazie all’incremento dei punti vaccinali e all’ampliamento della platea dei vaccinatori. “Il dato conferma le previsioni e dimostra che la macchina delle vaccinazioni è efficiente. Il mantenimento di un rateo di almeno 500 mila somministrazioni al giorno è adesso sempre più legato alla puntualità e alla consistenza delle consegne di vaccini da parte delle aziende farmaceutiche”, ha dichiarato Figliuolo.

A maggio Oms ispezionerà i siti produttivi del vaccino russo Sputnik – L’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) ispezionerà a maggio le strutture che producono il vaccino russo anti-Covid, Sputnik V. Lo ha annunciato Mariangela Simao, direttrice generale aggiunta dell’Oms, citata dall’agenzia di stampa Reuters, secondo cui il parere tecnico dell’Organizzazione mondiale sul siero prodotto dall’Istituto Gamaleya è attesa a luglio.

Brasile: “Condividere vaccini avanzati”  – Il Brasile ha chiesto a tutto il mondo di condividere i vaccini avanzati. Il ministro della Salute brasiliano, Marcelo Queiroga, ha chiesto oggi in conferenza stampa agli altri Paesi di contribuire a risparmiare dosi il prima possibile “affinché possiamo ampliare la nostra campagna vaccinale e contenere la pandemia in questo momento critico, evitando la proliferazione di nuove varianti”. Queiroga ha chiarito che il Brasile ha somministrato 41 milioni di vaccini ma necessita ulteriori forniture per raggiungere l’obiettivo di 2,4 milioni di dosi al giorno.

Fmi: giovani madri le più colpite economicamente dal Covid – In termini economici, il prezzo maggiore della pandemia di Covid-19 è stato pagato dalle giovani madri. L’ha spiegato oggi la direttrice generale del Fondo monetario internazionale, Kristalina Georgieva, secondo cui le donne con figli piccoli sono le principali “vittime” economiche dei lockdown e delle misure di restrizione. A tal proposito, ha aggiunto l’economista bulgara, è “fondamentale” fornire un ulteriore sostegno alle madri, dando priorità alla riapertura delle scuole e assicurando aiuti finanziari per le necessità immediate e la riqualificazione professionale dopo la scomparsa di milioni di posti di lavoro.

La Turchia ha approvato il vaccino russo Sputnik V – La Turchia ha approvato la somministrazione d’emergenza del vaccino anti-Covid russo Sputnik V. La notizia, riportata prima dall’agenzia di stampa Tass che citava il Fondo russo per gli investimenti diretti (Rdif), è stata confermata dall’agenzia turca Anadolu. I colloqui con la Russia “sono attualmente in corso, il vaccino Sputnik sta arrivando e arriverà”, ha detto alla stampa il presidente turco Recep Tayyip Erdogan dopo la preghiera del venerdì a Istanbul.

Pfizer e BioNTech chiedono via libera a Ema per vaccinare 12-15enni – Pfizer/BioNTech ha chiesto all’Agenzia europea dei medicinali (Ema) l’autorizzazione per estendere l’utilizzo del vaccino anti-Covid anche ai giovanissimi tra i 12 e i 15 anni, come già avviene negli Stati Uniti.

Oltre 150 milioni di contagi nel mondo da inizio pandemia – Oltre 150 milioni di persone sono state contagiate in tutto il mondo dalla Covid-19 dall’inizio della pandemia. Stando ai dati dell’università statunitense Johns Hopkins, i guariti sono stati più di 87 milioni e le vittime superano i 3,1 milioni. Il Paese più colpito in termini assoluti dell’epidemia restano gli Stati Uniti, con 575 mila morti su 32 milioni di contagi. Seguono Brasile e India.

Leggi anche: 1. Patrick Zaki chiede il vaccino anti-Covid: “Cerca di proteggersi in un abominevole carcere sovraffollato”; // 2. Retroscena TPI – Commissione d’inchiesta Covid: la Lega rischia il boomerang sulle Regioni; // 3. “Qui a Tokyo lo sport riparte dopo un anno di Covid, c’è gran voglia di gareggiare”: a TPI il tecnico della Federazione Nuoto; // 4. Quando la pandemia sarà finita, come faremo a capirlo? (di S. Mentana)

5. Pignoramenti delle case più veloci e meno fondi all’edilizia popolare: “Il Pnrr di Draghi fa un regalo alle banche”; // 6. Sondaggi: la maggioranza degli italiani è contraria a mantenere il coprifuoco alle 22:00; // 7. “Il coprifuoco riduce l’Rt del 13%, come le mascherine”: i risultati di uno studio europeo

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO
TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 12.932 casi e 47 morti: il bollettino del 28 novembre 2021
Cronaca / ESCLUSIVO – Intervista a Valentina Misseri: “A uccidere Sarah è stato mio padre”
Cronaca / Giornalista molestata dai tifosi, ma il conduttore minimizza: "Non te la prendere"
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 12.932 casi e 47 morti: il bollettino del 28 novembre 2021
Cronaca / ESCLUSIVO – Intervista a Valentina Misseri: “A uccidere Sarah è stato mio padre”
Cronaca / Giornalista molestata dai tifosi, ma il conduttore minimizza: "Non te la prendere"
Cronaca / Vaccinato con doppia dose e di rientro dall'Africa: chi è il paziente "zero" della variante Omicron
Cronaca / Nessuno ne parla, ma nelle forze dell’ordine c’è un boom di suicidi
Cronaca / La variante Omicron è in Italia: identificato in Campania il primo caso
Cronaca / Covid, oggi 12.877 casi e 90 morti: tasso di positività al 2,2%
Cronaca / Caso sospetto di variante Omicron in Campania: è un uomo rientrato dall'Africa
Cronaca / Covid, la nuova variante Omicron è arrivata in Europa: casi nel Regno Unito e in Germania
Cronaca / Covid, oggi 13.686 casi e 51 morti: tasso di positività al 2,4%