Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:17
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Dagli impianti da sci ai voli Covid free fino a Sanremo: il Cts si riunisce per stabilire le nuove regole anti-contagio

Immagine di copertina

Voli Covid Free, impianti da sci e Sanremo: le nuove regole in arrivo

Dagli impianti da sci a Sanremo sino ai voli Covid free: nella giornata di giovedì 4 febbraio il Cts si riunisce per stabilire le nuove regole anti-contagio. Convocata per le ore 13, la riunione dovrà affrontare soprattutto il tema delle riaperture delle piste da sci, previsto per il 15 febbraio, giorno in cui scade il divieto di spostamento tra Regioni, incluse quelle che si trovano in fascia gialla.

Regole anti-Covid: la riapertura degli impianti da sci

Il Cts sembrerebbe orientato a dare il suo ok alla riapertura degli impianti, già fissata per il 15 febbraio, e a dare il suo ok alle regole anti-contagio proposte dalle Regioni.

L’unico dubbio del Cts è quello relativo alla fascia arancione: le Regioni chiedono che gli impianti restino aperti anche nelle Regioni arancioni, dando la possibilità di sciare a coloro che risiedono nel comune dove si trovano le piste.

Se fossero confermate le regole proposte dalle Regioni, in fascia arancione le piste rimarrebbero aperte anche per gli sciatori amatoriali con limite del 50% per tutte le tipologie di impianto e con obbligo di indossare una mascherina FFP2, mentre in gialla le seggiovie potrebbero essere riempite al 100%. In generale, comunque, rimane l’obbligo di rispettare il distanziamento di 1 metro anche tra congiunti.

Il Festival di Sanremo

All’attenzione del Comitato tecnico-scientifico vi saranno anche le regole anti-Covid proposte per il Festival di Sanremo. La kermesse musicale si svolgerà al Teatro Ariston, senza pubblico, mentre le strade adiacenti saranno chiuse al fine di evitare assembramenti.

Vi sarà il divieto di avvicinare gli artisti, mentre misure straordinarie verranno stabilite dalla prefettura al fine di creare una “bolla” con tamponi effettuati ogni 72 ore e tracciamento di tutti i contatti di chi lavora alla manifestazione musicale.

Voli Covid free

Il Cts, inoltre, dovrebbe dare il suo ok ai voli Covid free. Vale a dire che chi arriverà in Italia con i voli Covid free, ovvero voli transoceanici in cui si viene sottoposti a tampone sia alla partenza che all’arrivo, potrà non fare la quarantena a patto che venga presentato il referto negativo del tampone.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Green pass: lo avranno anche vaccinati o guariti all'estero
Cronaca / Immunizzato il 61,8% della popolazione italiana
Cronaca / Il report dell’Aifa sui vaccini: 16 eventi gravi ogni 100mila dosi somministrate
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Green pass: lo avranno anche vaccinati o guariti all'estero
Cronaca / Immunizzato il 61,8% della popolazione italiana
Cronaca / Il report dell’Aifa sui vaccini: 16 eventi gravi ogni 100mila dosi somministrate
Cronaca / Imola, violenta la figlia 15enne e la mette incinta
Cronaca / 21 morti e 6.596 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 3,05%
Cronaca / Stella di David all’ingresso del bar: la protesta di un gestore contro il Green Pass
Cronaca / Focolaio di Covid a un matrimonio, almeno 40 invitati positivi
Cronaca / Le lauree che fanno trovare subito lavoro (e guadagnare di più)
Cronaca / Alto Adige, chiuso l’hotel “no mask” a 4 stelle: “Ripetute violazioni delle norme anti-Covid”
Cronaca / Covid, il virologo Pregliasco: “Vacanze? Meglio starsene a casa”