Covid ultime 24h
casi +19.350
deceduti +785
tamponi +182.100
terapie intensive -81

Coronavirus, un designer ha trovato la soluzione per le misure di sicurezza dei ristoranti

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 17 Mag. 2020 alle 14:35
335
Immagine di copertina
Credit: Christophe Gernigon Studio

Coronavirus, misure di sicurezza dei ristoranti: la soluzione

Da domani, lunedì 18 maggio 2020, i ristoranti, pub e bar italiani potranno tornare ad aprire al pubblico e quindi far sedere al loro interno i clienti. Il tutto però con delle precise misure di sicurezza per evitare il rischio contagio e quindi la risalita della curva epidemica. In queste settimane sono uscite tante ipotesi per poter mettere in sicurezza i locali. Tra queste quelle di un designer francese che ha progettato delle campane in plexiglass che pendono dal soffitto.

misure sicurezza coronavirus ristoranti

Ogni cliente si troverebbe quindi sotto una grande visiera, aperta sul retro per facilitare l’accesso ed evitare una sensazione di soffocamento. Potrà cenare o bere qualcosa senza rischiare di ricevere le famose micro-goccioline responsabili del contagio da Coronavirus.

Il designer d’interni autore del progetto, chiamato Plex’Eat, è Christophe Gernigon. “Ero preoccupato per i ristoratori – ha detto -. Ho quindi pensato a un dispositivo che ci permettesse di trovare la convivialità attorno a un tavolo ma senza correre rischi”.

Per ora Plex’Eat è solo nella fase del progetto. Un industriale negli ultimi giorni ha contattato il progettista per studiare un possibile marketing. Il prezzo? Troppo presto per saperlo.

Leggi anche: 1. Il prof Zangrillo a TPI: “Il Cts sbaglia e i virologi non capiscono, per le riaperture serve buonsenso, così è assurdo” / 2. Clementi a TPI: “Il virus non è più aggressivo, è un dato di fatto. Ma certi altri virologi ragionano con gli algoritmi”

335
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.