Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 7 giugno: morti, contagi, guariti

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 7 Giu. 2020 alle 17:56 Aggiornato il 7 Giu. 2020 alle 18:18
59
Immagine di copertina

Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 7 giugno: morti, contagi, guariti

Dopo la decisione di sospendere definitivamente la consueta conferenza stampa delle 18, i dati inerenti all’emergenza Coronavirus in Italia vengono diramati attraverso un bollettino diffuso sul sito internet della Protezione Civile. Questi i numeri del bollettino di oggi, domenica 7 giugno.

È di 35.262 (-615) persone attualmente positivi, 33.899 (+53) decessi e 165.837 (+759) guariti, per un totale di 234.998 (+197) casi, il bilancio odierno relativo all’epidemia di Coronavirus in Italia emerso dal consueto bollettino quotidiano diffuso dalla Protezione Civile. Dei 35.262 attualmente positivi, 4.864 (-138) sono ricoverati in ospedale, 287 (-6) necessitano di cure nei reparti di terapia intensiva, mentre 30.111 (-690) si trovano in isolamento domiciliare.

Oggi si registrano meno morti rispetto a ieri, 53 (ieri erano stati 72), mentre sono 759 i guariti, quasi in linea rispetto a ieri. Continua anche il decremento dei ricoverati in ospedale, -138 oggi, ieri il dato era di -299, e di coloro che necessitano di cure in terapia intensiva, che calano di ulteriori 6 unità (ieri il decremento era stato di -22). Sono 690, invece, le persone in meno che si trovano in isolamento domiciliare rispetto a ieri. Per quanto riguarda i tamponi, invece, oggi sono stati realizzati 49.478 test: in diminuzione rispetto ai 72.485 tamponi effettuati ieri e dei 65.028 dell’altro ieri.

Dei 197 tamponi positivi rilevati oggi, la maggior parte sono in Lombardia, con 125 nuovi positivi (il 63,4% dei nuovi contagi). Tra le altre regioni più colpite dal coronavirus, l’incremento di casi è di 14 casi in Emilia Romagna (ma zero a Bologna città), di 13 in Liguria, di 11 nel Lazio e 10 in Piemonte. Zero contagi in Puglia, Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Calabria, Molise e Basilicata. Anche il Veneto ha annunciato zero contagi, quindi i 6 riportarti nel bollettino della Protezione Civile devono riferirsi ai giorni scorsi.

Per la prima volta il Veneto oggi non vede crescere i numeri legati al Coronavirus. Ed è un evento, in una delle regioni più colpite dalla pandemia. I positivi restano fermi a 19.183 (1.085 quelli attualmente positivi al Covid) e i decessi a 1.954 tra morti ospedalieri e non. Una tendenza già anticipata dai dati di ieri sera che vedevano una crescita di 1 positivo e solo 3 decessi.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche: 1. Clementi a TPI: “Zangrillo ha ragione, il virus si è indebolito. Mascherine? All’aperto sono dannose” / 2. Covid, il Guardian accusa: “Oms e governi hanno cambiato le politiche sul Covid basandosi su dati taroccati di un’azienda sconosciuta” / 3. “Non siamo eroi, siamo gli stessi che picchiavi fino a poco tempo fa”: il video polemico degli infermieri di Bologna

5. Brusaferro: “No a uso eccessivo di disinfettanti per il Coronavirus e al riuso delle mascherine chirurgiche” / 6. Chi decide sulle zone rosse? La legge dice che su Alzano e Nembro hanno torto sia Conte sia Fontana / 7. Fontana: “Io più prudente di Zaia sul Coronavirus”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

59
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.