Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:56
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Coronavirus in Italia, il bollettino della Protezione civile di oggi, lunedì 23 marzo

Immagine di copertina

Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 23 marzo: morti, contagi, guariti

Come ogni giorno anche oggi, lunedì 23 marzo 2020, il capo della Protezione civile Angelo Borrelli ha fornito – nella consueta conferenza stampa delle ore 18 – i dati relativi all’epidemia di Coronavirus in Italia contenuti nell’ultimo bollettino.

Secondo i dati raccolti oggi, in Italia ci sono 50.418 positivi (+3.780), 6.077 morti (+601) e 7.432 guariti (+408). I casi totali, quindi, sono arrivati a 63.927 (+4.789). Il totale dei ricoverati con sintomi è di 20.692 (+846), mentre i pazienti in terapia intensiva sono attualmente 3.204 (+195). In isolamento domiciliare ci sono invece 26.522 persone (+2.739).

Rispetto alla giornata di ieri, domenica 22 marzo, quindi, sono stati registrati 601 morti in più, mentre il numero dei nuovi contagi continua a diminuire. Oggi, infatti, sono stati registrati 3.780 nuovi contagi, a fronte dei 3.957 casi registrati ieri, mentre sabato erano stati 4.821.

coronavirus bollettino oggi

Subito dopo il bilancio della Protezione Civile, ha preso la parola Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, che ha affermato che questa “sarà una settimana molto importante per valutare l’andamento delle nostre curve”. “Il nostro sforza – ha continuato Brusaferro – è quello di evitare che al Sud si riproducano le caratteristiche che si è verificata al Nord”.

Leggi anche:

1. Cari virologi, restate uniti invece di litigare su chi ha sperimentato prima il farmaco Tocilizumab / 2. Coronavirus, quando il lavoro uccide: la storia di Diego / 3. Siamo in guerra. E in una guerra abbiamo bisogno dell’esercito per le strade e a supporto degli ospedali

4. Medico di Codogno morto in India, la moglie a TPI: “Mio marito un eroe, ha sopportato di tutto” / 5. Puglia, molti genitori degli studenti “fuggiti” dal Nord sono positivi al Coronavirus: il 15% ha viaggiato con la febbre / 6. Picco ed epilogo del Coronavirus: i risultati di uno studio statistico di due ricercatori italiani

Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Ho due dosi di vaccino ReiThera e gli anticorpi alti ma non ho diritto al Green Pass. Abbandonato dallo Stato”
Cronaca / Si decide per l'obbligo di Green Pass a docenti e ristoratori. Le restrizioni su navi e aerei
Cronaca / Il bambino tetraplegico rimasto senza alimenti per l’attacco hacker alla regione Lazio
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Ho due dosi di vaccino ReiThera e gli anticorpi alti ma non ho diritto al Green Pass. Abbandonato dallo Stato”
Cronaca / Si decide per l'obbligo di Green Pass a docenti e ristoratori. Le restrizioni su navi e aerei
Cronaca / Il bambino tetraplegico rimasto senza alimenti per l’attacco hacker alla regione Lazio
Cronaca / Agrigento, l’appello dal letto di ospedale di una no-vax pentita
Cronaca / Green pass: lo avranno anche vaccinati o guariti all'estero
Cronaca / Immunizzato il 61,8% della popolazione italiana
Cronaca / Il report dell’Aifa sui vaccini: 16 eventi gravi ogni 100mila dosi somministrate
Cronaca / Imola, violenta la figlia 15enne e la mette incinta
Cronaca / 21 morti e 6.596 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 3,05%
Cronaca / Stella di David all’ingresso del bar: la protesta di un gestore contro il Green Pass