Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:13
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, 17.992 nuovi casi e 674 morti: il bollettino del 18 dicembre

Immagine di copertina

Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 18 dicembre: morti, contagi, guariti

Ultime 24 ore

  • Nuovi casi: 17.992
  • Decessi: 674
  • Tamponi effettuati: 179.800
  • Guariti: 22.272
  • Ricoveri in ospedale: -658
  • Ricoveri in terapia intensiva: -36

I numeri della pandemia

  • Attualmente positivi: 627.798
  • Casi totali: 1.921.778
  • Decessi: 67.894
  • Guariti: 1.226.086
  • Ricoverati in terapia intensiva: 2.819
  • Ricoverati in ospedale: 25.769
  • In isolamento domiciliare: 599.210

Secondo il bollettino di oggi, venerdì 18 dicembre, sul Coronavirus in Italia pubblicato dal Ministero della Salute e dalla Protezione Civile, sono 17.992 i nuovi casi, contro i 18.236 di ieri, e 674 i morti (ieri erano stati 683), a fronte di 179.800 tamponi effettuati (ieri erano stati 185.320). Sale l’indice di positività calcolato nel rapporto tra tamponi-positivi che oggi è al 10% contro il 9,8% di ieri.

Le persone attualmente positive al Covid sono 627.798 (-7.545), 67.894 i morti (674) e 1.226.086 i guariti (+22.272), per un totale di 1.921.778 casi (+17.992): questi i dati completi resi noti oggi nel bilancio sull’epidemia di Covid in Italia. Dei 627.798 attualmente positivi, 25.769 (-658) sono ricoverati in ospedale, 2.819 (-36) necessitano di terapia intensiva, mentre 599.210 (-6.851) si trovano in isolamento domiciliare.

Calano leggermente i nuovi casi (17.992 contro i 18.236 di ieri) a fronte di poco più di 5mila tamponi in meno rispetto alla giornata di ieri (179.800 contro 185.320). Più o meno stabile e sempre alto il numero dei morti (674 contro i 683 di ieri), mentre si conferma anche oggi il decremento dei ricoveri, sia quelli ordinari (-658 unità, ieri il dato era di -470), che quelli in terapia intensiva (-36, ieri era -71).

Per quanto riguarda le Regioni, invece, quella che registra il maggior incremento di casi è il Veneto con 4.211 nuovi contagi, seguito dalla Lombardia con 2.744, dall’Emilia-Romagna con 1.745 e dal Lazio con 1.428 nuovi casi.

Leggi anche: 1. Zona rossa di Natale, oggi la decisione del governo: cosa si potrà fare e cosa no / 2. Dpcm, no al cenone e massimo due invitati stretti: come sarà il Natale 2020 / 3. Conte: “A Natale serve una stretta. Ma l’Italia non può reggere un nuovo lockdown”

4. Casellati: “Inimmaginabile che gli italiani non sappiano ancora cosa si potrà fare a Natale” / 5. Il weekend del grande esodo: 200mila persone via da Milano prima dei divieti / 6. Il sindacato dei medici (Smi) a TPI: “Troppi medici morti per Covid, bisogna istituire commissione d’inchiesta”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, le ultime notizie di oggi.
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 30 luglio 2021
Cronaca / “Non vi azzardate a vaccinarmi”: le parole di una 50enne no vax prima di essere intubata per Covid
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, le ultime notizie di oggi.
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 30 luglio 2021
Cronaca / “Non vi azzardate a vaccinarmi”: le parole di una 50enne no vax prima di essere intubata per Covid
Cronaca / Licata, consigliere comunale ex Lega spara 4 colpi di pistola contro il socio in affari
Cronaca / 6.171 casi e 19 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività 2,7%
Cronaca / “Combatterò finché non tornerò a studiare a Bologna. La situazione peggiora”: Zaki scrive dal carcere
Cronaca / “Siamo nella quarta ondata di Covid, aumentano i morti”: i dati della Fondazione Gimbe
Cronaca / Pfizer: dopo 6 mesi vaccino meno efficace. Si avvicina la terza dose
Cronaca / Il 58,12% della popolazione italiana ha completato il ciclo vaccinale
Cronaca / Sileri: "Sollecitato provvedimento per terza dose ai fragili"