Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

L’allarme di Conte: “Sta arrivando un’impennata dei contagi, dobbiamo fare ancora sacrifici”

Immagine di copertina

“Sta arrivando un’impennata dei contagi”. Il premier Giuseppe Conte torna a lanciare l’allarme durante un’intervista al Tg3 e parla dei numeri del virus che secondo le sue informazioni “dopo Gran Bretagna, Irlanda, Germania sta arrivando anche da noi: non sarà facile, dobbiamo fare ancora dei sacrifici”.

Con il nuovo anno non è terminata l’emergenza Coronavirus e l’impatto sulla curva della campagna di vaccinazione ancora non si vede. La Germania solo pochi giorni fa ha toccato un nuovo record di vittime giornaliere, superando i mille morti. La Gran Bretagna nelle ultime ventiquattro ore ha registrato 54.940 nuovi casi e anche l’Irlanda dopo Capodanno sta soffrendo un picco di contagi con numeri ben più elevati rispetto alla prima ondata. Ieri nel nostro Paese si sono contati oltre 18 mila nuovi casi e in tutto il territorio nazionale si teme che la curva possa subire nuove impennate con l’allentamento delle restrizioni.

Intanto oggi arriveranno in Italia le prime 47mila dosi del vaccino Moderna. Il carico sarà smistato al deposito centrale dell’aeroporto militare di Pratica di Mare. Entro la fine di febbraio è prevista la distribuzione di 764mila dosi complessive del vaccino prodotto dall’azienda Usa.

È di 643.219 il totale delle vaccinazioni somministrate finora in Italia, pari al 70% delle dosi distribuite. Lo riportava di primo mattino il sito web della Presidenza del Consiglio. La Regione con il rapporto più alto tra somministrazioni e vaccini ricevuti è la Campania (101,7%), quella con il più basso la Calabria (42,7%).

Leggi anche: 1. Tutti i numeri dei vaccini in Europa: ecco perché alcuni Paesi sono più efficienti di altri / 2. Dpcm 16 gennaio, anticipazioni: no spostamenti tra regioni gialle ma musei aperti. Stop asporto da bar dopo le 18

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 13.686 casi e 51 morti: tasso di positività al 2,4%
Cronaca / Ciro Grillo e i suoi tre amici andranno a processo per stupro di gruppo: rischiano fino a 12 anni
Cronaca / Covid, Friuli-Venezia Giulia passa in zona gialla da lunedì: Trieste ha l’incidenza più alta d’Italia
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 13.686 casi e 51 morti: tasso di positività al 2,4%
Cronaca / Ciro Grillo e i suoi tre amici andranno a processo per stupro di gruppo: rischiano fino a 12 anni
Cronaca / Covid, Friuli-Venezia Giulia passa in zona gialla da lunedì: Trieste ha l’incidenza più alta d’Italia
Cronaca / Tutto quello che sappiamo sulla nuova variante individuata in Sudafrica | VIDEO
Cronaca / Covid, dal 6 dicembre arriva il green pass rafforzato: ecco cosa cambia
Cronaca / Walter Schiavone, si pente anche il secondo figlio del boss “Sandokan”
Cronaca / Bus turistici: incentivi per andare verso mezzi green
Cronaca / Russia, incidente in una miniera di carbone in Siberia: 52 morti
Cronaca / Il metallaro Pillon a duello con i Maneskin: “Io suonavo roba più dura”
Cronaca / In due settimane triplicate le classi in quarantena in Lombardia. Sono quasi mille