Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Come cambiano i colori delle Regioni: dal 7 giugno altre quattro passano in zona bianca

Immagine di copertina
Cittadini e turisti Credits: ANSA

COVID, COME CAMBIA IL COLORE DELLE REGIONI

Come ogni venerdì, oggi 4 giugno 2021 la cabina di regia costituita da Istituto Superiore di Sanità e Ministero della Salute si è riunita per determinare il nuovo colore delle regioni in relazione alla fascio di rischio contagio da Covid. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della cabina di regia, firmerà in giornata una nuova ordinanza che andrà in vigore a partire dal 7 giugno e che disporrà il passaggio in zona bianca per Abruzzo, Liguria, Umbria e Veneto, aggiungendosi alle tre Regioni che si trovano già nella fascia con meno restrizioni (Friuli-Venezia Giulia, Molise e Sardegna).

LE PROSSIME REGIONI CHE ENTRERANNO IN ZONA BIANCA

È praticamente certa la conferma della zona bianca per le tre Regioni che hanno già fatto il salto verso meno restrizioni nell’ultima settimana: negli scorsi monitoraggi il Friuli-Venezia Giulia ha fatto registrare un’incidenza di 44, 24 e poi 17 casi ogni 100mila abitanti, il Molise 41, 20 e 12, la Sardegna 41, 25 e 13. E il trend sembra essere ancora in discesa. A queste Regioni se ne aggiungeranno altre dal 7 giugno: Abruzzo (42 e 35 casi ogni 100mila abitanti nelle ultime due settimane), Liguria (43 e 28), Umbria (42 e 28) e Veneto (45 e 30). La terza settimana con incidenza inferiore a 50 è ormai quasi cosa fatta, così come il conseguente passaggio in zona bianca.

I CAMBIAMENTI PER IL 14 GIUGNO

Dal 14 giugno saranno sei le Regioni a passare in zona bianca: Emilia-Romagna (scorsa settimana incidenza a 45), Lazio (46), Lombardia (46), Piemonte (49), Puglia (50), Trento (45). Salvo sorprese anche questa settimana l’incidenza dei casi in questi territori dovrebbe essere al di sotto della soglia dei 50. Dal 21 giugno, invece, potrebbe toccare ad altre sette Regioni, che da questa settimana per la prima volta dovrebbero registrare un’incidenza inferiore ai 50 casi ogni 100mila abitanti. Attualmente, ma il dato non è definitivo, l’incidenza è pari a 44 in Basilicata, 48 in Calabria, 49 in Campania, 42 nelle Marche, 42 in Toscana, 50 in Sicilia e 49 a Bolzano. Resterebbe fuori solamente la Valle d’Aosta, ultima Regione a uscire dalla zona rossa.

LE REGOLE DELLA ZONA BIANCA

Ricordiamo che per passare in zona bianca servono tre monitoraggi consecutivi sotto la soglia d’incidenza di 50 casi ogni 100mila abitanti. In zona bianca viene abolito il coprifuocorestano in vigore solamente le regole sul distanziamento e sull’utilizzo delle mascherine, mentre per tutte le attività si applica quanto previsto dai protocolli. Nei territori che entrano in questa fascia, inoltre, si va incontro a riaperture anticipate, tra cui quelle di fiere, congressi, parchi a tema, piscine al chiuso, stabilimenti termali, sale giochi.

Da oggi, inoltre, c’è una novità: infatti è arrivata la notizia che il governo ha accolto le proposte delle Regioni sulla ristorazione in zona bianca, con il superamento del limite di 4 persone a tavola. Al chiuso potranno sedere a tavola non più di 6 persone, appartenenti, al massimo, a due diversi nuclei familiari diversi, mentre all’aperto non c’è nessun limite al numero di commensali.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Green Pass, il governo firma il decreto: cos'è e come si ottiene
Cronaca / Covid, 1.325 nuovi casi e 37 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Il padre di Saman Abbas minacciò il fidanzato: “Lascia mia figlia o sterminiamo tutta la tua famiglia”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Green Pass, il governo firma il decreto: cos'è e come si ottiene
Cronaca / Covid, 1.325 nuovi casi e 37 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Il padre di Saman Abbas minacciò il fidanzato: “Lascia mia figlia o sterminiamo tutta la tua famiglia”
Cronaca / TPI Fest! arriva per la prima volta a Tor Bella Monaca (Roma, 22 – 23 – 24 Giugno)
Cronaca / L'allarme di Gimbe: "Numero di tamponi crollato, così si perde il tracciamento delle varianti"
Cronaca / Camilla Canepa, al pronto soccorso Tac senza contrasto ma Aifa indicava un’altra procedura
Cronaca / Stop al coprifuoco da lunedì, tutta Italia in zona bianca tranne la Valle D’Aosta: cosa cambia
Cronaca / Tragedia a Ferrara, bambino di un anno trovato morto in casa. Madre con tagli alle braccia
Cronaca / AstraZeneca, l’assessore D’Amato: “Nel Lazio il 10% di persone rifiuta il mix di vaccini”
Cronaca / Senza mascherina all'aperto dal 15 luglio: l'ipotesi del Governo