Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:50
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Castellammare di Stabia, fratelli di 12 e 13 anni accoltellano insieme al padre l’amante della madre

Immagine di copertina
Immagine d'archivio. Credit: Ansa

Due fratelli di 12 e 13 anni hanno accoltellato, insieme al loro padre di 49 anni, il presunto amante della loro madre. La tragedia è avvenuta a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli. I tre avrebbero punito l’uomo di 45 anni per la relazione sentimentale che avrebbe intrapreso con la madre e la moglie con la quale sarebbe in corso una separazione.

La vittima è finita in ospedale dopo essere stata colpita per quello che sarebbe il suo legame con la donna. Secondo le prime indagini il 45enne sarebbe stato aggredito una prima volta sotto la sua abitazione dal tredicenne con un coltello, poi, nel tentativo di fuga, raggiunto da altri due fendenti dopo essere stato circondato anche dal padre dei minori e dal fratellino dodicenne del giovane.

L’uomo è stato colpito da tre coltellate a una spalla, a un fianco e a un braccio e portata in ospedale. La prognosi è di 40 giorni, la vittima non è in pericolo di vita.

I due minori, data la loro età, non sono imputabili ma i carabinieri hanno informato la Procura dei Minori come atto dovuto. Al padre, denunciato, è stato contestato il reato di lesioni personali aggravate e porto abusivo di arma da taglio, in concorso.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Furgone per trasporto disabili finisce sotto un tir sulla A4: ci sono 6 morti
Cronaca / Vasto incendio davanti alla stazione Termini
Cronaca / Salt Bae apre il primo ristorante a Milano: “800 per la bistecca più costosa”. Il menù e i prezzi
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Furgone per trasporto disabili finisce sotto un tir sulla A4: ci sono 6 morti
Cronaca / Vasto incendio davanti alla stazione Termini
Cronaca / Salt Bae apre il primo ristorante a Milano: “800 per la bistecca più costosa”. Il menù e i prezzi
Cronaca / Studenti in piazza a Milano, al corteo contro il governo bruciate le foto di Meloni e Draghi
Cronaca / Il primo furto a 11 anni, le aggressioni ai poliziotti: il passato di “Baby Gang”, arrestato per una sparatoria a Milano
Cronaca / Basilicata, capogruppo di Forza Italia arrestato in un’inchiesta della Dda sulla sanità. Oltre 100 indagati
Cronaca / Milano, faida dei trapper: Baby Gang e Simba La Rue arrestati per la sparatoria di corso Como
Cronaca / Di Maria, ladri nella villa del giocatore della Juve a Torino (mentre lui era in casa)
Cronaca / Roma, i tifosi del Betis Siviglia hanno trasformato Piazza del popolo in una discarica | FOTO e VIDEO
Cronaca / Riscaldamenti, il decreto del ministero: un grado e 15 giorni in meno di accensione