Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:15
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Caserta, camorrista malato di aids ucciso dal suo boss perché “aveva rapporti con le donne del clan”

Immagine di copertina

Caserta, camorrista con aids ucciso dal suo boss per “i rapporti con le donne del clan”

A Caserta un camorrista da anni malato di aids è stato ucciso dal suo boss per aver avuto rapporti con le donne del clan. Ferdinando Brodella, 36 anni era affetto dal virus dell’Hiv e pur sapendo della sua malattia faceva abitualmente sesso con le donne legate alla camorra. Il boss del clan dopo aver scoperto la cosa e temendo di essere stato infettato aveva punito il suo affiliato con la morte.

Il suo corpo era stato ritrovato a pezzi in una masseria di Mondragone, comune costiero in provincia di Caserta. L’omicidio è avvenuto nel 1993 e la verità è emersa soltanto oggi, dopo 26 anni, per merito delle dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia. Il capo del clan La Torre era sicuro di aver contratto il virus e per questo aveva ordinato di ucciderlo a colpi di pistola.

Questa mattina i Carabinieri hanno disposto la custodia cautelare per Mario Esposito, complice dell’omicidio e attualmente recluso nel carcere di Opera a Milano. Le altre accuse sono detenzione illegale di armi e distruzione di cadavere.

Al tempo le indagini avevano portato a pensare che l’omicidio fosse stato la conseguenza di un regolamento di conti tra i clan del Casertano.

Napoli, manifestazione contro la camorra: c’è anche il figlio di un boss

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele
Cronaca / Mors tua, dose mea: ecco perché lo stop a Reithera dimostra che è in atto una guerra sui vaccini (di L. Telese)
Cronaca / Covid, 6.659 casi e 136 morti nell'ultimo giorno
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele
Cronaca / Mors tua, dose mea: ecco perché lo stop a Reithera dimostra che è in atto una guerra sui vaccini (di L. Telese)
Cronaca / Covid, 6.659 casi e 136 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Roma, donna chiusa in una smart da 4 giorni: portata in ospedale
Cronaca / Report Iss, i vaccini anti-Covid riducono contagi e ricoveri: -95% di morti già dopo la prima dose
Cronaca / Dai porti italiani partono armi destinate a Israele, ma a Livorno i portuali bloccano il carico
Cronaca / Via libera del ministero ai test salivari molecolari
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 15 maggio 2021
Cronaca / Oggi 7.567 casi e 182 morti: il bollettino
Cronaca / Rula Jebreal rifiuta l’invito a Propaganda Live: “Sette ospiti e una sola donna. Come mai?”