Roma, trovato cadavere in una fontana a Villa Pamphili

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 28 Ago. 2020 alle 13:55
45
Immagine di copertina
Crediti: Flickr

Roma, trovato cadavere dentro a una fontana a Villa Pamphili: la scoperta di un passante

Nella mattinata di venerdì 28 agosto, un passante ha trovato un cadavere in una delle fontane a Villa Pamphili a Roma e ha immediatamente avvertito i carabinieri. Ad indagare sul posto sono i militari della Stazione Gianicolense. Il corpo è stato ritrovato nella fontana del Giglio: si tratta di un uomo (forse di mezza età), ma non si conoscono ancora le cause della morte.

Gli investigatori hanno isolato la zona della Fontana del Giglio dov’è stato ritrovato il cadavere. Secondo i primi rilievi, l’uomo avrebbe circa 50 anni ed era ben vestito. Come riporta RomaToday, proprio alcuni giorni fa un uomo era stato sorpreso a nuotare proprio in quella fontana. Secondo la prima analisi effettuata dal medico legale, non sarebbero presenti segni di violenza, ma è stata trovata una fialetta di un farmaco vicino al corpo.

Leggi anche:

1. Ponza, un motoscafo esplode nel porto dopo il rifornimento: tragedia sfiorata / 2. Monte Rosa, turista cade in un crepaccio: ritrovata per caso e salvata dopo due notti / 3. Flavio Briatore: “Al Billionaire abbiamo rispettato le regole, ma i clienti volevano stare appiccicati”

45
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.