Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Atletica, morta la sprinter ed ex modella 25enne Margarita Plavunova durante l’allenamento: puntava a Tokyo 2020

Immagine di copertina
Margarita Plavunova, 25 anni.

Secondo il racconto di alcuni testimoni oculari, la giovane atleta si è accasciata improvvisamente in una zona erbosa mentre si allenava

Atleta russa di 25 anni trovata morta

Il mondo dello sport, e dell’atletica in particolare, è sotto shock per la morte dell’atleta russa Margarita Plavunova, sprinter russa di 25 anni ed ex modella. La giovane inseguiva la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020 ed è morta improvvisamente mentre si stava allenando in un villaggio nel distretto di Morshansky, nella regione di Tamblov Oblast (Russia occidentale).

Il corpo senza vita dell’atleta è stato trovato a bordo pista. Alcuni testimoni oculari hanno raccontato di avere visto la ragazza cadere improvvisamente in una zona erbosa durante una sessione di jogging. La notizia è stata riportata dall’agenzia Tass.

Secondo quanto riporta la federazione di atletica leggera, Margarita Plavunova avrebbe subito un arresto cardiaco durante l’allenamento. Ma i media locali scrivono come probabile causa del decesso il pesante carico di lavoro a cui sono sottoposti gli atleti per conquistare la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Margarita Plavunova era specialista degli ostacoli oltre che della velocità. Dopo la laurea come campionessa studentesca russa nei 60 metri, gareggiava in competizioni internazionali sui 100 e 400 metri.

Margarita Plavunova è stata trovata morta dai residenti locali che hanno chiamato un’ambulanza, ma i soccorsi non sono riusciti a salvarla.

Il funerale si è tenuto nella giornata di giovedì 22 agosto a Kotovsk. “Circa 200 persone sono venute a salutare Margarita. Tra loro c’erano parenti, amici, i suoi istruttori e tecnici”, ha dichiarato la federazione di atletica.

TPI Olimpiadi 2020

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Green Pass, il governo firma il decreto: cos'è e come si ottiene
Cronaca / Covid, 1.325 nuovi casi e 37 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Il padre di Saman Abbas minacciò il fidanzato: “Lascia mia figlia o sterminiamo tutta la tua famiglia”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Green Pass, il governo firma il decreto: cos'è e come si ottiene
Cronaca / Covid, 1.325 nuovi casi e 37 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Il padre di Saman Abbas minacciò il fidanzato: “Lascia mia figlia o sterminiamo tutta la tua famiglia”
Cronaca / TPI Fest! arriva per la prima volta a Tor Bella Monaca (Roma, 22 – 23 – 24 Giugno)
Cronaca / L'allarme di Gimbe: "Numero di tamponi crollato, così si perde il tracciamento delle varianti"
Cronaca / Camilla Canepa, al pronto soccorso Tac senza contrasto ma Aifa indicava un’altra procedura
Cronaca / Stop al coprifuoco da lunedì, tutta Italia in zona bianca tranne la Valle D’Aosta: cosa cambia
Cronaca / Tragedia a Ferrara, bambino di un anno trovato morto in casa. Madre con tagli alle braccia
Cronaca / AstraZeneca, l’assessore D’Amato: “Nel Lazio il 10% di persone rifiuta il mix di vaccini”
Cronaca / Senza mascherina all'aperto dal 15 luglio: l'ipotesi del governo