Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 10:24
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Anniversario 3 ottobre Lampedusa: gli eventi organizzati in Europa per la “Giornata della Memoria e dell’Accoglienza”

Immagine di copertina

Anniversario 3 ottobre Lampedusa: gli eventi organizzati in Europa per la “Giornata della Memoria e dell’Accoglienza”

Il prossimo 3 ottobre, per un giorno, Lampedusa sarà “al centro dell’Europa”: in 30 tra capitali e città europee si organizzano infatti una serie di iniziative per promuovere la petizione che mira a richiedere alle istituzioni dell’UE che il 3 ottobre (giorno in cui nel 2013 di fronte Lampedusa avvenne una delle più gravi stragi di migranti del Mediterraneo) diventi la Giornata Europea della Memoria e dell’Accoglienza.

Tutte le iniziative sono promosse nell’ambito del progetto comunitario Snapshots from the Borders, che vede proprio il comune di Lampedusa e Linosa quale ente capofila. Oltre ad una serie di appuntamenti organizzati in Italia (a Lampedusa ed a Palermo), in ognuna delle città europee coinvolte ci saranno vari tipi di iniziative (eventi culturali, documentari, dibattiti, mostre, flash-mob, concerti, punti di raccolta delle firme, etc) finalizzate a sensibilizzare i cittadini sui diversi aspetti legati al fenomeno migratorio. Fra gli eventi più significativi: ad Amsterdam tre imbarcazioni di Rederij navigheranno lungo i canali della città con a bordo i “capitani rifugiati”, che racconteranno le loro storie personali; a Vienna e Berlino sarà esposta una riproduzione della Porta d’Europa, uno dei simboli di Lampedusa; a Lisbona ci sarà un flash mob, nel luogo dell’evento verrà allestito uno scenario che riproduce un grande “muro” che un gruppo di ballerini “distruggerà” per poi invitare il pubblico a costruire un “ponte” con gli stessi materiali; a Mostar sarà allestito un banchetto per la raccolta delle firme per la petizione proprio sul famoso ponte che divenne “simbolo di rinascita”.

L’elenco completo degli eventi è disponibile cliccando su questo link.

Le capitali coinvolte sono: Amsterdam (Olanda), Atene (Grecia), Berlino (Germania), Bratislava (Slovacchia), Bruxelles (Belgio), Bucarest (Romania), Budapest (Ungheria), Copenaghen (Danimarca), Dublino (Irlanda), Helsinki (Finlandia), La Valletta (Malta), Lisbona (Portogallo), Londra (Regno Unito), Lubiana (Slovenia), Lussemburgo (Lussemburgo), Madrid (Spagna), , Parigi (Francia), Praga (Repubblica Ceca), Riga (Lettonia), Sofia (Bulgaria), Stoccolma (Svezia), Tallin (Estonia), Varsavia (Polonia), Vienna (Austria), Vilnius (Lituania), Zagabria (Croazia). A queste capitali si aggiungono Agios Athanasios (Cipro), Mostar (Bosnia-Erzegovina), Lampedusa e Palermo (Italia).

È possibile firmare la petizione per richiedere all’UE che il 3 ottobre diventi “Gionata Europea della Memoria e dell’Accoglienza” sul sito www.snapshotsfromtheborders.eu Per i “Capital Events” il progetto Snapshots coinvolge 19 enti territoriali di frontiera e 37 associazioni ed organizzazioni della società civile da tutti i 28 paesi europei (fra queste il ruolo guida è affidato ad Amref, la principale Ong Africana.

Lampedusa, 3 ottobre: che cosa resta di 366 persone morte a un passo dalla salvezza

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Da oggi aperte spiagge e piscine
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 15 maggio 2021
Cronaca / Oggi 7.567 casi e 182 morti: il bollettino
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Da oggi aperte spiagge e piscine
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 15 maggio 2021
Cronaca / Oggi 7.567 casi e 182 morti: il bollettino
Cronaca / Rula Jebreal rifiuta l’invito a Propaganda Live: “Sette ospiti e una sola donna. Come mai?”
Cronaca / Roberto Angelini multato per lavoro nero: "Sono stato tradito da un'amica"
Cronaca / Gaza, Fedez: “Non mi schiero. Ma qual è la posizione del governo italiano davanti all’uccisione di bambini?”
Cronaca / “Ce lo chiede l’Europa di mangiare da schifo”: bufera sul servizio anti-Ue di Rai2
Costume / La Treccani elimina “cagna” e “zoccola” dai sinonimi di donna: il vero dramma è che finora li erano
Cronaca / Roma, branco di cinghiali aggredisce una signora e le ruba la spesa | VIDEO
Cronaca / Il curriculum dello studente “favorisce le disuguaglianze”: lo sostiene anche il presidente della Corte costituzionale