Me

“Andranno i migranti a vegliarlo”: gli insulti a Andrea Camilleri dopo il ricovero

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 17 Giu. 2019 alle 15:56
Immagine di copertina
Andrea Camilleri

Camilleri ricoverato insulti | Social | Migranti 

Camilleri ricoverato insulti – Lo scrittore siciliano Andrea Camilleri è stato ricoverato al Santo Spirito di Roma a seguito di un infarto cardiaco. Se da un lato il 93enne è stato inondato di messaggi di solidarietà da parte di tutto il mondo della cultura, dall’altra c’è chi non ha lesinato insulti per il padre di Montalbano, nonostante la gravità della situazione.

> LA BIOGRAFIA: Andrea Camilleri, lo scrittore siciliano che ha dato vita a Montalbano

I commenti di odio sui social sono stati in particolare quelli a sfondo politico, come la frase “Andranno i migranti a vegliarlo”. A scrivere gli insulti sono dei commentatori della pagina Facebook del quotidiano Libero, che sotto l’articolo riguardante il ricovero di Camilleri scrivono le frasi più assurde.

A rendere ancor più aggressiva la gogna mediatica è stato anche il botta e risposta degli ultimi giorni tra Camilleri e il vice premier leghista Matteo Salvini. Camilleri aveva detto chiaro e tondo: “Quando impugna il rosario mi dà un senso di vomito”, e Salvini aveva replicato con un lapidario “scrivi che ti passa”.

> Salvini contro Camilleri: “Io volgare? Scrivi che ti passa”

Camilleri ricoverato insulti | Critiche politiche

“Mi dispiace per lui…forse si è affogato nel suo stesso vomito che ha gettato con le sue dichiarazioni su Salvini… Detto questo spero si riprena”, si legge tra i commenti.

O ancora scrivono: “Be uno che elogiava l’unione sovietica il codice poteva averlo solo rosso!!” oppure “Forse se l’e’ cercata a una certa eta’ le arrabbiature e I contrasti non giovano si tenga le sue idee per se’ e viva sereno”.

Alcune persone sono infastidite dalle posizioni politiche dello scrittore, e non lo lasciano in pace neanche in un momento di gravi condizioni di salute.

> Camilleri: “Montalbano che salva migranti? Succedeva quando avevamo più cuore” | VIDEO

> Le frasi indimenticabili di Camilleri

Dentro il Rojava, guerra di Siria