Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Alex Zanardi combatte ancora. Fa ok col pollice e guarda la moglie: “Ora vede e sente”

Immagine di copertina

I progressi del campione dopo il terribile incidente in handbike dello scorso giugno

Alex Zanardi sta facendo dei progressi: ora può vedere e sentire, e il cervello sta recuperando le sue funzioni. Il campione non parla ancora, perché i sanitari hanno deciso di mantenere per il momento il buco nella trachea. Presto, in ogni caso, potrebbero chiuderlo. A dare conto delle condizioni di salute di Zanardi è un articolo di Carlo Verdelli sul Corriere della Sera, che descrive i passi avanti della riabilitazione del campione.

L’ex pilota, uscito vivo da un incidente durante una gara di automobilismo in Germania nel 2001 che gli aveva provocato l’istantanea amputazione di entrambe le gambe, è sopravvissuto al terribile incidente stradale in handbike avvenuto il 19 giugno 2020. Lo scorso 21 novembre, Zanardi è stato trasferito nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale di Padova, vicino a Noventa, dove abita la sua famiglia.

Zanardi, secondo quanto scrive Verdelli, “stringe la mano su richiesta. Se gli chiedono di fare ok, alza il pollice. Dov’è Daniela? E lui gira appena il capo verso di lei”. Piccoli progressi che sono già un “risultato insperato” per il campione che sembra indistruttibile.

“Al resto ci penserà la “tigre”, un poco alla volta, un centimetro dopo l’altro, a forza di braccia e cuore, fino al traguardo”, prosegue il giornalista sul Corriere. “Il prossimo passo, a cui i medici danno molta importanza, sarà quello di riuscire a tirare fuori la lingua. Non lo vedremo, non ce lo diranno. Ma quando succederà, perché succederà, sembrerà uno sberleffo al dio crudele che dall’Olimpo ha preso così tanto di mira il figlio pilota di una sarta e di un idraulico”.

Leggi anche: 1. Alex Zanardi: condizioni stabili, trasferito all’ospedale di Padova /2. Alex Zanardi: biografia, carriera, moglie e figlio del campione

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 29.875 casi e 95 morti: il bollettino del 24 maggio 2022
Cronaca / L’ex giudice Carnevale: “Falcone non era il più importante pm antimafia, esaltato oltre i suoi meriti”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, l’Ecdc: "Rischio che diventi endemico in Europa"
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 29.875 casi e 95 morti: il bollettino del 24 maggio 2022
Cronaca / L’ex giudice Carnevale: “Falcone non era il più importante pm antimafia, esaltato oltre i suoi meriti”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, l’Ecdc: "Rischio che diventi endemico in Europa"
Cronaca / Roma, venditore di rose dà fuoco ai capelli di una ragazza: “Era deluso dalle poche vendite”
Cronaca / La giocatrice di basket difende il suo allenatore: “Non c’è stato nessuno schiaffo, avevo sbagliato un tiro”
Cronaca / Strage di Capaci, perquisizioni della Dia nella redazione di Report e a casa dell’inviato Mondani
Cronaca / Basket, allenatore dà uno schiaffo a una giocatrice 17enne per un canestro sbagliato: “Mi scuso, volevo spronarla”
Cronaca / Roma, maltratta la fidanzata e la costringe a tatuarsi il suo nome sul viso
Cronaca / Ferrero torna in libertà: “Questi sei mesi sono stati tremendi”
Cronaca / Malore in volo durante le riprese di un film: pilota atterra, ma muore poco dopo. Salvo il passeggero