Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:18
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

“Venezia in mutande”: la foto della donna che cammina senza indumenti diventa simbolo del disastro naturale

Immagine di copertina

L'immagine ha fatto il giro dei social, perché riflette in uno scatto il disastro della città, devastata dalla pioggia e rimasta letteralmente "in mutande"

Acqua alta a Venezia, la foto virale della donna rimasta in mutande

Martedì 12 novembre Venezia è rimasta sommersa dall’acqua piovana, che ha raggiunto quasi un metro di altezza e inondato ogni vicolo della città, mettendo in ginocchio la popolazione locale e provocando danni ancora incalcolabili.

Le case sono completamente allagate e decine di persone hanno trascorso la notte senza dormire perché letti, divani e altri mobili galleggiavano nell’acqua, mentre i riscaldamenti hanno smesso di funzionare. Piazza San Marco è rimasta completamente sommersa dall’alta marea.

Diverse gondole si sono staccate dagli ormeggi e sono state spinte sopra la Riva degli Schiavoni. Un pontile delle gondole, invece, è finito proprio in piazza San Marco, mentre un pilone dell’illuminazione è stato piegato dal forte vento.

Tuttavia la conta dei danni è solamente provvisoria ed è resa ancora più difficile dalle avverse condizioni meteo, che perversano sulla città.

Intanto le foto del capoluogo veneto inondato fanno il giro dei social, ma una in particolare è diventata il simbolo del disastro che si è abbattuto su Venezia: l’immagine di una donna che attraversa in mutande un vicolo allagato, e porta in mano gli stivali che si è tolta.

L’immagine ha fatto il giro dei social, perché riflette in uno scatto il disastro della città, devastata dalla calamità naturale e rimasta praticamente “in mutande”.

Chi la condivide, commenta: “Siamo rimasti così, in mutande”.

Leggi anche:
Venezia: la basilica di San Marco ha subito gravi danni in seguito alla mareggiata record. Il Procuratore: “A un passa dall’apocalisse” | FOTO
Acqua alta a Venezia: le impressionanti immagini della mareggiata record | FOTO | VIDEO
Maltempo, Venezia: l’acqua alta raggiunge i 187 centimetri. Il sindaco: “Un disastro”, 2 morti sull’isola di Pellestrina
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Melandri ritratta: “Non ho preso volontariamente il Covid, era solo una battuta”
Cronaca / Covid, Locatelli (Cts): “Curva sta rallentando. Vaccinazioni con numeri straordinari”
Cronaca / Covid, oggi 180.426 casi e 308 morti. Tasso di positività al 14,8%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Melandri ritratta: “Non ho preso volontariamente il Covid, era solo una battuta”
Cronaca / Covid, Locatelli (Cts): “Curva sta rallentando. Vaccinazioni con numeri straordinari”
Cronaca / Covid, oggi 180.426 casi e 308 morti. Tasso di positività al 14,8%
Cronaca / Arriva il caro-colazione, per Assoutenti: “Al bar un euro e 50 per un caffè”
Cronaca / Marco Melandri: “Ho preso il Covid volontariamente per non vaccinarmi e avere il green pass”
Cronaca / Vladimir Luxuria a TPI: “Mi sento donna anche col pene”
Cronaca / Cannabis light, Luca Fiorentino a TPI: “In Europa si fanno leggi per aprire, da noi si cercano trabocchetti per chiudere”
Cronaca / La mamma di Fedez sventa un tentativo di truffa ai danni del figlio
Cronaca / No vax e non green pass di nuovo in piazza: oggi manifestazioni a Roma, Torino, Milano
Cronaca / Covid, oggi 186.253 casi e 360 morti: mai così tanti decessi dal 22 aprile scorso