Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:00
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Venezia: la basilica di San Marco ha subito gravi danni in seguito alla mareggiata record. Il Procuratore: “A un passa dall’apocalisse” | FOTO

Immagine di copertina

Il simbolo della città veneta pesantemente danneggiata dall'acqua alta

Acqua alta a Venezia: gravi danni alla basilica di San Marco

Sono gravi i danni subiti dalla basilica di San Marco a Venezia in seguito all’acqua alta, che nella giornata di ieri, martedì 12 novembre, ha raggiunto il livello record di 187 centimetri.

Lo ha dichiarato il sindaco della città Luigi Brugnaro, che nel corso della mattinata di oggi, mercoledì 13 novembre, ha effettuato un sopralluogo nella Basilica accompagnato dal Patriarca Moraglia.

Acqua alta a Venezia, l’emergenza continua: la città colpita da una nuova mareggiata di 144 centimetri

Secondo quanto affermato dal primo cittadino, dalla polizia municipale e dai vigili del fuoco che sono entrati all’interno della chiesa, la cripta è stata completamente sommersa, mentre il livello dell’acqua ha superato abbondantemente il metro.

Acqua alta a Venezia: le impressionanti immagini della mareggiata record | FOTO | VIDEO

Di seguito alcune delle immagini scattate all’interno della chiesa di San Marco.

acqua alta venezia san marco
Il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro all’interno della basilica di San Marco
acqua alta venezia san marco
Il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro e il Patriarca Moraglia mentre verificano le condizioni della basilica di San Marco

acqua alta venezia san marco

acqua alta venezia san marco

acqua alta venezia san marco

Intanto, il procuratore della basilica di San Marco Pierpaolo Campostrini ha affermato: “Siamo stati a un soffio dall’Apocalisse, a un pelo dal disastro”.

“Superato il metro e 65 cm – ha aggiunto – l’acqua è entrata nella basilica, ha allagato il pavimento e rompendo le finestre è entrata nella cripta, allagandola. La cosa è pericolosa Non tanto per le cose in essa contenute, ma perché l’acqua avrebbe potuto dare problemi statici alle colonne, che reggono la basilica”.

Il Mibact, che sta monitorando la situazione complessiva del patrimonio artistico e culturale della città, ha affermato che allo stato attuale è impossibile quantificare i danni subiti dalla Basilica, sottolinenando, però, che la situazione è “estremamente complessa e preoccupante”.

Intanto, diversi turisti, nonostante l’acqua alta, si sono recati in piazza San Marco per scattare fotografie. Tuttavia, i negozi di souvenir così come gli storici bar che si trovano sotto i portici della piazza sono desolatamente chiusi così come ovviamente la Basilica.

Emergenza Clima: a Venezia sta già succedendo quello che capiterà in tutto il mondo, quando centinaia di città saranno sommerse dall’acqua (di G. Cavalli)

Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Il Green pass rende liberi”, preside di Ferrara rievoca Auschwitz: sospeso dal servizio
Cronaca / Feltri difende Barbara Palombelli: “Sui femminicidi ha ragione”
Cronaca / Bambino di 4 anni caduto dal balcone a Napoli, il domestico: “L’ho lasciato cadere”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Il Green pass rende liberi”, preside di Ferrara rievoca Auschwitz: sospeso dal servizio
Cronaca / Feltri difende Barbara Palombelli: “Sui femminicidi ha ragione”
Cronaca / Bambino di 4 anni caduto dal balcone a Napoli, il domestico: “L’ho lasciato cadere”
Cronaca / 2.407 nuovi casi e 44 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2%
Cronaca / Frosinone, detenuto spara ad altri tre reclusi: “La pistola arrivata in carcere con un drone”
Cronaca / Vaccini, iniziata la somministrazione della terza dose per soggetti fragili e a rischio
Cronaca / L’Earth Technology Expo a Firenze dal 13 al 16 ottobre
Cronaca / Gkn, accolto il ricorso Fiom: il giudice blocca i licenziamenti per 422 dipendenti
Cronaca / Droga: spaccio a Catania, coinvolti anche bambini di 10 anni
Cronaca / Morte Luana D’Orazio, la perizia della procura: “L’orditoio era stato manomesso”