2 giugno 2020: negozi e supermercati aperti o chiusi

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 1 Giu. 2020 alle 12:30 Aggiornato il 1 Giu. 2020 alle 12:32
3
Immagine di copertina

2 giugno 2020: negozi e supermercati aperti o chiusi

Domani, 2 giugno 2020 (Festa della Repubblica), i negozi e i supermercati saranno aperti o chiusi? Tantissimi cittadini italiani in queste ore si stanno facendo questa domanda. Con la ripartenza post emergenza Coronavirus di tutte le attività commerciali dal 18 maggio, sono cadute le limitazioni alle aperture di negozi, supermercati e centri commerciali. Ma quindi quali negozi e supermercati saranno aperti o chiusi il 2 giugno 2020? Nelle varie regioni italiane, al momento, non vi sono ordinanze particolari che impongono la chiusura dei negozi il 2 giugno, ma trattandosi di giorno di riposo i commercianti possono decidere liberamente di lasciare la saracinesca abbassata. Stesso discorso per outlet e centri commerciali, che hanno riaperto le loro porte il 18 maggio nel rispetto di una serie di misure e regole anti-contagio. Ma vediamo la situazione nel dettaglio.

2 giugno 2020: negozi aperti a Roma

A Roma i negozi saranno aperti o chiusi a discrezione dei titolari. Per quanto riguarda i centri commerciali: Centro Commerciale Valmontone sarà aperto dalle ore 10 alle ore 21, mentre i ristoranti fino alle 23. Aperti anche Castel Romano e Parco Leonardo, con orario 10-20. Il centro commerciale Porta di Roma rimarrà aperto: i negozi faranno orario 10-20, ma alcuni potrebbero seguire orari diversi in base all’ordinanza comunale.

Supermercati aperti o chiusi?

In linea generale, è prevista apertura straordinaria il 2 giugno 2020 per i supermercati di tutta Italia. Consultando i siti di catene come Carrefour, Conad, Esselunga, Auchan, Lidl non vi sono avvisi ufficiali di chiusure straordinarie.

Attenzione: non tutti i punti vendita resteranno aperti e seguiranno gli stessi orari durante le festività. Per sapere con precisione quali supermercati sono aperti e chiusi il 2 giugno (Festa della Repubblica italiana) e gli orari esatti si consiglia di andare sul sito e inserire città e indirizzo del punto vendita.

La protesta dei sindacati

Una decisione, quella di tenere i supermercati aperti il 2 giugno 2020, che non è piaciuta ai sindacati, che hanno lanciato un appello affinché sia disposta la chiusura per tutelare i dipendenti e i cittadini. Le sigle Filcams CGIL – Fisascat CISL – UilTucs UIL hanno inviato una lettera al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano per chiedere di attuare per la Festa della Repubblica la stessa misura adottata per Pasqua, Pasquetta, il 25 aprile e il Primo Maggio di quest’anno, quando si è disposta la chiusura di centri commerciali e supermercati della GDO per garantire la sicurezza dei lavoratori e della comunità.

3
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.