Me

Barbie e Ken si sposano, ma non tra di loro. Arriva la versione gay-friendly della celebre bambola

La Mattel ha annunciato che inizierà a produrre le prime coppie di bambole  in cui Barbie e Ken si sposeranno. A fare scalpore è non solo la grande notizia del matrimonio, ma soprattutto il fatto che le bambole più famose in tutto il mondo convoleranno a nozze con altri pupazzi del loro stesso sesso.

Fox Life racconta che tutto è nato grazie a  Matt Jacobi e Nick Caprio, una  coppia di fidanzati. I due ragazzi, infatti, avevano avuto l’idea di regalare un kit di una delle più grandi case di produzione di giocattoli al mondo che includesse una coppia di sposi dello stesso sesso. Non avendo però soddisfatto il loro desiderio si erano dovuti accontentare di acquistare l’eterna coppia composta da Barbie e Ken in abiti nuziali, con l’intento poi di sostituire la bambola bionda con un altro Ken vestito in abito da cerimonia.

Il messaggio dei due ragazzi diceva: «Ciao Mattel, abbiamo avuto difficoltà a trovare un set di Ken omosessuali» hanno scritto i due «da regalare a mia nipote per il suo ottavo compleanno. Lei e la sua sorellina saranno le nostre damigelle a maggio. Abbiamo pensato che sarebbe stato speciale regalare loro qualcosa di significativo. Ma è stata una seccatura non trovarlo. Ad ogni modo, siamo stati creativi e abbiamo fatto un paio di acquisti. Spero che il nostro regalo personalizzato vi ispiri a creare un set #GayWedding!»

Inoltre, la coppia di fidanzati ha allegato al messaggio la foto della loro invenzione, taggando la Mattel che si è subito resa disponibile a creare la versione rainbow della coppia.

La Mattel si è da sempre dimostrata aperta a queste iniziative. Già in passato, infatti, una blogger aveva scattato delle foto in cui le protagoniste erano due Barbie che indossavano una maglietta con la scritta “Love Wins”, progetto che era stato accolto a “braccia aperte” dalla casa di produzione.